Sapori (e anche musica)

20 Maggio 2014

CODROIPO. Si conclude questo fine settimana la 13ma edizione di Sapori Pro Loco, la grande rassegna che da oltre un decennio racchiude il meglio della produzione enogastronomica tipica del Friuli Venezia Giulia “targata” Pro Loco nel prato tra le due esedre di Villa Manin a Passariano di Codroipo. Gli stand enogastronomici sul prato di Villa Manin riapriranno venerdì 23 maggio alle 18 facendo così ripartire il ricco il programma allestito dal Comitato dell’Unpli Friuli Venezia Giulia insieme ai partner. “Il primo fine settimana – ha commentato Valter Pezzarini presidente del Comitato Unpli Fvg – nonostante il maltempo è andato molto bene, segno di come ormai questa manifestazione richiami visitatori a prescindere dalle condizioni atomosferiche. Per la prima volta abbiamo aggiunto al programma il venerdì del secondo fine settimana: vedremo quale sarà la risposta delle persone”.

LE PRO LOCO, I SAPORI

10366014_630629207014237_3186756770579660058_nSono 40 le Pro Loco che propongono ai visitatori il meglio della loro produzione enogastronomica con oltre 100 piatti tutti da gustare, dagli antipasti al dolce, i quali caratterizzano le loro manifestazioni annuali. Ci sono anche la fornita Enoteca regionale, con i migliori vini del territorio e gestita dalle Pro Loco di Bertiolo e Buttrio noti centri di produzione vitivinicola, più l’apprezzato Chiosco-bar. Quattro le Pro Loco presenti per la prima volta: Valvasone, Vilegnove di San Daniele, Fogliano Redipuglia (con lo speciale Rancio del soldato in occasione delle commemorazioni per l’anniversario della Grande guerra) e Villa Vicentina. Stand enogastronomici al coperto e aperti venerdì 23 maggio dalle 18, sabato 24 maggio e domenica 25 maggio dalle 10.30.

I PREZZI E L’AMBIENTE

I piatti dei menù saranno accessibili alle tasche di tutti, grazie a un listino prezzi calmierato. Sapori Pro Loco è inoltre ecosostenibile visto che piatti, bicchieri e posate sono compostabili.

EVENTI

Pro loco di Flaibano

Pro loco di Flaibano

Venerdì 23 maggio alle 20.45 Tiere di Savors – Tiere di Musiche, serata di musica giovane friulana in collaborazione con Radio Onde furlane condotta da I Cjastrons. Sul palco Aldo Sbadiglio e la famiglia Ananas in vacanza a Dresda, Dj Tubet e i Residui di Chernobyl.

Sabato 24 maggio nell’aula riunioni di Villa Manin dalle 9.30 convegno di Legambiente Fvg sul Fuoco perfetto da pirolisi e biochar (nel pomeriggio nell’area festeggiamenti raduno nazionale delle rete italiana Fuoco perfetto). Dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19 Carrozze in Villa, passeggiate in carrozza nel parco di Villa Manin in collaborazione con Afac Fvg. Alle 11 nello Spazio incontri convegno dell’Ersa e del Crita sul Montasio prodotto solo con latte di mucche Pezzate rosse italiane e alle 11 dimostrazioni di lavorazioni del formaggio con il casaro. Alle 16 sempre nello Spazio incontri alla scoperta dei Parchi e giardini storici del Friuli Venezia Giulia con il Centro regionale di Catalogazione e restauro di Villa Manin. Alle 17 incontro su social media, turismo e Pro loco promosso dall’Unpli Fvg insieme agli Igers Fvg. Alle 18.30 Ersa e Crita porteranno invece i visitatori alla scoperta delle birre artigianali. Dalle 20.45 concerti bandistici in collaborazione con l’Anmiba FVG: Banda comunale di Azzano Decimo Filarmonica di Tiezzo 1901 e a seguire la Nuova Banda di Orzano.

Pro loco di Sedegliano

Pro loco di Sedegliano

Domenica 25 maggio dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19 Carrozze in Villa, passeggiate in carrozza nel parco di Villa Manin in collaborazione con Afac Fvg. Alle 11.30 nello Spazio incontri l’Ersa presenterà i Presidi Slow food regionali con degustazione. Dalle 15.30 Bandiere in festa, con alle 19 ulteriori esibizioni dei Gruppi di sbandieratori storici della regione in collaborazione con il Coordinamento Gruppi storici Pro loco Fvg. Alle 16 di nuovo nello Spazio Incontri saranno presentati gli eventi per il Centenario della Grande guerra, con le Pro loco Fogliano Redipuglia, Osoppo e Nediske Doline. Alle 17.30 ultimo appuntamento con l’Ersa e il progetto Interreg con l’Austria sulla Biodiversità dei sapori della montagna, con degustazione anche in questo caso. Alle 20.30 gran concerto di chiusura con l’esibizione dell’Orchestra di fiati giovanile Anbima Fvg composta da oltre 70 ragazzi. Alle 22.30 l’Incendio della Villa, suggestivo spettacolo piromusicale di chiusura a cura dello Stabilimento Pirotecnico FriulVeneto. Inoltre dall’alba al tramonto esposizione d’arte in Piazza dei Dogi a cura del Circolo culturale Quadrivium.

APPUNTAMENTI COLLATERALI

A Coderno di Sedegliano il 21 maggio nella casa natale di padre David Maria Turoldo alle 20.45 concerto del coro Natissa di Aquileia in collaborazione con l’Usci Fvg.

A Bertiolo il 22 maggio alle 20.45 in enoteca concerto del coro giovanile Le Note allegre in collaborazione con l’Usci Fvg.

A Codroipo il 24 maggio alle 17 in piazza Garibaldi esibizione del Gruppo Sbandieratori storici in collaborazione con il Coordinamento Gruppi storici Pro loco Fvg. Alle 18 concerto bandistico in collaborazione con Anbima Fvg.

La Pro Val Cosa

La Pro Val Cosa

A Camino il 25 maggio visite guidate nei luoghi di Giovani memorie, itinerario storico militare e storico artistico lungo tutta la giornata.

A Varmo il 24 maggio alle 18.30 opera nella chiesa parrocchiale.

Il 24 e 25 maggio in tutta la regione Cantine aperte con il Movimento turismo del vino Fvg, mentre a Lestizza in entrambe le date serata teatrale in friulano con la compagnia di Santa Maria di Sclaunicco.

Domenica 18 a Sedegliano visita guidata al castelliere protostorico, mentre tredici suggestivi giardini privati a Varmo e uno a Camino saranno visitabili all’interno di Giardini aperti (eventi in collaborazione con il Progetto integrato cultura del Medio Friuli).

Inoltre a Villa Manin visitabili le mostre Trame di cinema, La magia dell’arte e il parco secolare. A San Martino di Codroipo il museo civico della carrozze d’epoca, a Codroipo il museo archeologico, a Coderno la casa natale di padre Turoldo e alla biblioteca di Camino la mostra fotografica Luoghi di Giovani memorie.

Condividi questo articolo!