San Vito, Voglia di Pasqua

11 Aprile 2019

SAN VITO AL TAGLIAMENTO. Mercatini e attività per bambini: con questa abbinata di successo ritorna Voglia di Pasqua, la mostra mercato di primavera che si terrà sabato 13 e domenica 14 aprile nell’antico Ospedale dei Battuti in via Bellunello a San Vito al Tagliamento. Giunta alla sua quinta edizione, la due giorni organizzata dalla Pro San Vito al Tagliamento e Comune, raccoglie le migliori creazioni di una cinquantina di hobbisti del territorio tra uova, coniglietti, agnelli, dolci pasquali, idee regalo e decorazioni a tema primavera. Non solo, sabato e domenica le famiglie potranno trascorrere del tempo all’aperto con i gonfiabili gratuiti in piazza del Popolo e sotto la Loggia, i giochi da tavolo per bambini e ragazzi. In più, domenica verrà allestito un grande campo gonfiabile di Calcio Balilla umano, sempre in piazza.

“Sarà un’occasione per stare fuori all’aria aperta in questo bel clima di primavera – ha spiegato Patrizia Martina -. Oltre a fare un giro tra gli stand dei nostri espositori che ogni anno propongono interessanti novità in vista della Pasqua, le famiglie e i più giovani potranno divertirsi con i giochi gonfiabili e i giochi da tavolo e in più, domenica, fare una partita al divertente Calcio Balilla umano, che lo scorso anno ha avuto grande successo, soprattutto tra i giovani. Ormai Voglia di Pasqua è diventata una manifestazione sempre più ricca e completa, con un programma di iniziative pensate per l’intrattenimento delle famiglie”.

La mostra mercato, con ingresso gratuito, è un appuntamento atteso dagli amanti dei mercatini e per chi cerca nuove idee di primavera per la sua casa e i regali pasquali. La mostra mercato aprirà alle 10 e proseguirà fino alle 19.30, in entrambe le giornate del 13 e 14 aprile. Si tratta di una manifestazione che è cresciuta di anno in anno, richiamando un pubblico numeroso che raggiunge San Vito non solo dai Comuni limitrofi ma addirittura da fuori regione, vista anche la bellezza della location.

“Siamo alla quinta edizione – ha quindi aggiunto Martina – e siamo molto orgogliosi di questo successo: crediamo infatti che eventi come questi siano senz’altro un modo per promuovere San Vito e far conoscere a tutti la sua bellezza”.

Condividi questo articolo!