Rotary Camp Ancarano

24 Agosto 2014

TRIESTE. Martedì 26 agosto alle 11.30 al Grand Hotel Duchi d’Aosta, in piazza dell’Unità d’Italia 2/1 a Trieste, si terrà la conferenza stampa di presentazione della sesta edizione del “Rotary Camp Ancarano”, che quest’anno segna un nuovo importante traguardo ampliando la rete di collaborazioni a supporto dell’evento. All’iniziativa, organizzata dai Rotary Club Muggia e Capodistria, parteciperanno infatti oltre ai Rotary Club Trieste e Trieste Nord e al Rotaract Trieste, anche l’Immaginario Scientifico e la Round Table 9 Trieste.

L’importante iniziativa benefica, la quale avrà come protagonisti oltre trenta ragazzi disabili italiani e sloveni assistiti da volontari che li aiuteranno a vivere nel migliore dei modi questa esperienza, prenderà il via domenica 31 agosto al Centro Marino della Croce Rossa Slovenia di Punta Grossa (in prossimità dell’ex valico confinario di Lazzaretto) e si articolerà nel corso di un’intera settimana fino a domenica fino al 7 settembre.

I dettagli dell’evento di solidarietà transfrontaliero e le numerose iniziative in programma saranno illustrati nel corso della conferenza stampa dal responsabile distrettuale del service “Rotary Camp Ancarano” Ferruccio Divo e dal direttore dell’Immaginario Scientifico, Fabio Carniello, alla presenza, tra gli altri, dei presidenti dei Rotary Club di Capodistria Bojan Bobera, Trieste Fabio Santorini e Trieste Nord Piercipriano Rollo e del Presidente del Rotaract Trieste Marianna Vitale Kraus e di una rappresentanza della Round Table 9 Trieste.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!