Roiatti presidente dei Giovani imprenditori Confartigianato

21 Dicembre 2014

Francesco RoiattiUDINE. Francesco Roiatti, dell’azienda “Giochi di Luce” di Pasian di Prato operante nella lavorazione artistica del vetro, è il nuovo presidente del Movimento Giovani Imprenditori di Confartigianato Udine che associa 1.600 imprenditori under 40 in provincia di Udine. È stato eletto per acclamazione dal consiglio direttivo che si è svolto a Udine nella sede di Confartigianato. Roiatti, 39 anni, ingegnere, raccoglie il testimone da Elisabetta Parise, a cui il direttivo ha rivolto un sentito ringraziamento per il lavoro svolto. Vicepresidente vicario è Gianpiero Bellucci, 35 anni, titolare della Bellucci Comunicazione di Udine, vicepresidente aggiunto Carlo Tirelli, professionista nel settore del risparmio energetico con sede a Mortegliano.

“Ringrazio la presidente Elisabetta Parise per il grande lavoro svolto nel costruire una squadra coesa, preparata e motivata. Noi giovani dirigenti di Confartigianato Udine possiamo fare molto per dare nuova linfa ai settori dell’artigianato, della micro-piccola-media impresa e delle partite Iva, che hanno dovuto superare ostacoli molto insidiosi negli ultimi anni. Puntiamo molto sui nuovi mestieri legati all’ICT e sulla crescita e diffusione di progetti di rete tra imprese, sempre più necessari per essere competitivi sul mercato globale e per poter sfruttare al meglio le potenzialità promozionali dei social network. Ci attiveremo con iniziative mirate per assistere le start-up e le imprese più giovani, in particolare nei primi delicatissimi anni di attività, al fine di abbattere quella quota del 33% di neoimprese (una su tre) che chiudono entro il terzo anno di attività. Proseguiremo le attività e le testimonianze negli istituti scolastici secondari e all’Università di Udine per costruire un ponte sempre più stabile tra sistema scolastico e artigianato”.

Condividi questo articolo!