Ripartono a Tavagnacco le attività dedicate ai giovani

14 Luglio 2020

TAVAGNACCO. Riprendono le iniziative per i giovani a Tavagnacco. Lungo le strade, le piste ciclabili e negli uffici del Comune hanno iniziato la loro prima esperienza di lavoro estivo 36 ragazzi tra i 16 e i 19 anni selezionati tra gli oltre 80 che hanno fatto domanda per le Borse Lavoro Giovani Estate 2020. Questi giovani motivati sono risorse molto preziose per il benessere del territorio in quanto, sotto la guida di tutor e funzionari, hanno l’opportunità di prendersi cura direttamente dei beni comuni del nostro territorio quali il verde pubblico e le infrastrutture, nonché essere attori nell’erogazione dei servizi verso i cittadini.

Il progetto delle Borse Lavoro Giovani, attivo in Comune da molti anni, non si è fermato in questo periodo di emergenza, ma è riuscito ad evolversi sulla base dell’attuale contesto, cogliendo anche l’occasione per rafforzare la formazione sulla sicurezza ai ragazzi grazie al supporto della didattica a distanza di ComPA Fvg. Questo progetto inoltre rimane un’ottima opportunità per i giovani di aggregazione e sviluppo di nuove relazioni, aspetto su cui quest’anno l’amministrazione ha cercato di fare ancor più attenzione viste le necessità urgenti, emerse in questa fase emergenziale, di ritrovare una sana dimensione di socialità per i giovani.

Sempre in merito all’aggregazione, inoltre, dal 14 Luglio saranno riattivati i servizi di Informagiovani e Cag che, anche in questo caso, cercheranno di sfruttare gli strumenti digitali o le altre soluzioni più idonee per adempiere al duplice obiettivo di sicurezza e offerta di nuove opportunità per ragazze e ragazzi del territorio. Per poter conoscere le opportunità e accedere ai servizi si possono trovare tutte le indicazioni sulle pagine Facebook e Instagram di Informagiovani Tavagnacco o scrivere alla mail informagiovani@tavagnacco.ud.it
——
Orari: ➔Martedì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 21. ➔Giovedì dalle 13 alle 21.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!