Ramandolo, la corsa all’oro

14 Novembre 2014

NIMIS. Continua il Tour di Valli di Gusto con il quarto appuntamento sul territorio, questa volta a Nimis nelle Valli del Torre in occasione di Oro di Ramandolo. L’Associazione Produttori del Ramandolo DOCG organizza per sabato 15 novembre una giornata dedicata interamente alla scoperta dei gusti, dei profumi e dei luoghi di produzione del vino color dell’oro durante un Tour enogastronomico tra colline e cantine. La giornata si aprirà alle 11.30 presso una delle cantine aderenti da cui partiranno i bus navetta che metteranno in collegamento 5 location dedicate interamente al gusto! Ogni location ospiterà infatti 15 Aziende Vitivinicole produttrici di Ramandolo DOCG a cui si affiancheranno 15 Ristoratori che proporranno abbinamenti cibo-vino studiati appositamente per esaltare le qualità organolettiche del Ramandolo.

Un’occasione importante per Valli di Gusto che torna nelle Valli del Torre dopo i primi tre appuntamenti organizzati tra le Valli del Natisone (Burnjak di Tribil Superiore), Cividale (Festa di San Martino) e Prepotto (Festa dello Schioppettino). Un’occasione importante anche per la natura stessa dell’evento, dedicato interamente ad uno dei prodotti d’eccellenza del territorio di Torre Natisone GAL, il vino Ramandolo DOCG. E’ la seconda occasione in cui Valli di Gusto partecipa ad eventi dedicati ai prodotti che rendono unico il territorio, i suoi vini, a testimonianza della rilevanza che essi ricoprono nella promozione dell’area.

Valli di Gusto sarà presente con la formula che ormai lo contraddistingue: uno stand che è diventato un luogo di incontro (quasi un salotto) e non solo un luogo di “esposizione”. Il personale presente presso lo stand accompagnerà i visitatori in percorsi poli-sensoriali alla scoperta dei gusti e dei sapori del territorio e li avvicinerà alle Valli del Torre e del Natisone attraverso gusti, sapori ed immagini. E per i più coraggiosi sarà possibile scattarsi una foto e postarla sulla pagina FB “Valli di Gusto” o sul proprio profilo social con l’hashtag #VALLIDIGUSTOFVG”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!