Raffica di bis per il Mago

30 Marzo 2012

Calorosa serata, conclusasi a suon di “bis” ritmati da applausi ampliamente meritati, per il Grande Mago di Zelig, Alessandro Politi, ennesimo protagonista di Cena con l’Ospite, la serata che fa tappa ormai come tradizione al Costantini di Tarcento tra degustazioni enogastronomiche e comicità d’autore. Più di un’ora di giochini di prestigiazione e magia, volutamente monchi, goffi o perfetti ma assurdi, amalgamati conditi e lievitati unicamente grazie alla leva umoristica di un Martin Scozzese, questo il suo nome d’arte, che ha fatto del pubblico la sua “spalla” si successo.

Ad anticipare lo settacolo, la degustazione enogastronomia con un menu di prelibatezze stagionali e l’assaggio di varie eccellenze della linea Myò di Zorzettig, i vini acclamati quali gustosa new entry al Vinitaly in corso. Questa la vera chiave di successo di una formula, quella di cena con l’Ospite, che dopo aver convinto il pubblico friulano con diverse tappe, è diventata evento atteso, anche per la futura programmazione.

Condividi questo articolo!