Raccolta funghi: ultimi giorni per iscriversi al corso

14 Aprile 2018

TOLMEZZO. Scade il 30 aprile la possibilità di iscriversi al corso gratuito organizzato dall’UTI della Carnia che consente, entro fine maggio, di presentare domanda alla Regione per sostenere l’esame e ottenere il rilascio dell’autorizzazione necessaria per raccogliere funghi sul territorio regionale.

L’attuale normativa di riferimento, la legge regionale n. 25/2017, prevede che per svolgere l’attività è necessario possedere l’autorizzazione alla raccolta e portarla assieme al proprio documento d’identità e alla ricevuta del versamento del contributo annuale. La raccolta dei funghi entro il territorio del Comune di residenza è gratuita per coloro che sono in possesso dell’autorizzazione. Ancora, la normativa di riferimento prevede un costo diverso a seconda che il raccoglitore eserciti l’attività in tutto il territorio regionale, solo nel territorio della Carnia o nel territorio di un’altra Unione. La quota cambia anche per coloro che, in vacanza in Friuli Venezia Giulia, decidono di raccogliere funghi, ma risiedono fuori Regione.

L’autorizzazione alla raccolta dei funghi vale per tutto il territorio regionale e viene rilasciata dalla Direzione centrale competente in materia di risorse agricole e forestali a coloro che hanno compiuto sedici anni e hanno frequentato un corso di almeno dodici ore e superato un esame. L’Unione della Carnia propone a tutti coloro che non sono ancora in possesso dell’autorizzazione alla raccolta un corso gratuito che verrà organizzato a Tolmezzo prevalentemente in orario serale dal 3 al 12 maggio. La partecipazione permetterà, prima del 31 maggio, di presentare domanda alla Direzione centrale competente in materia di risorse agricole e forestali per sostenere l’esame e ottenere il rilascio dell’autorizzazione. Per iscriversi al corso è necessario rivolgersi alla segreteria dell’Unione della Carnia (telefono: 0433/ 487711).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!