Promozione del friulano alla Fieste de Viarte a Cormons

7 Giugno 2019

CORMONS. L’Arlef – Agjenzie Regjonâl per Lenghe Furlane, anche quest’anno conferma il suo sostegno e la sua partecipazione alla Fieste da Viarte di Cormòns, domenica 9 giugno, in collaborazione con l’associazione “Amîs de Mont Quarine”, per la promozione dell’uso della lingua friulana durante la festa e nei materiali divulgativi della manifestazione stessa.
A tal proposito, l’Agenzia ha predisposto una postazione, in via Dante, dove saranno distribuiti numerosi materiali informativi sulla lingua friulana e gadgets.

Inoltre, ci saranno letture, animazioni e giochi in friulano con i laboratori didattici dedicati ai bambini: dalle 10 alle 11 con “Anìn cun nô: lis storiis ti spietin”, e dalle 14 alle 16 con: “Maman! La cjasute dai fruts curiôs”, assieme a Daria Miani. Dalle 14, in collaborazione con Radio Onde Furlane, “Performance Furlane Live”, grande concerto gratuito in lingua friulana con Silvia Michelotti, Franco Giordani, Alvise Nodale e Aldo Rossi.

La Fieste da Viarte si tiene da più di dieci anni a Cormòns. Ha luogo lungo il sentiero del Cret Paradis che da via Dante porta verso la cima del Quarin, verso la Chiesa della Beata Vergine del Soccorso e poi verso il castello. Il termine Viarte, in friulano, significa primavera. In particolare, richiama il verbo vierzi (aprire), contrapposto all’autunno, Sierade, da sierâ (chiudere). Cormòns è dunque aperta per dare il benvenuto alla primavera, che è l’elemento caratteristico di questa festa. Infatti, le case, in quel giorno, aprono i loro cortili offrendo ai visitatori cibo tipico friulano, vino e bevande.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!