Progetto Ecab: parcheggio intelligente per gli yacht

25 Giugno 2017

TRIESTE. Con il coordinamento di mareFVG, il prossimo 27 giugno verranno presentati i risultati finali del progetto ECAB – Easy Control Automatic Boat, finanziato dalla regione Friuli Venezia Giulia, e capitanato da Astra Yacht, azienda che offre soluzioni tecnologiche per navi da diporto e le barche a vela. Si tratta di un vero e proprio sistema di “parcheggio intelligente” sia per grandi yacht che per barche di piccole e medie dimensioni, che funziona anche come supporto nelle manovre in entrata e uscita dai porti. In circa 3 anni, i partner coinvolti hanno messo a punto un sistema elettronico che aiuta chi compie le manovre a entrare in porto in sicurezza e ormeggiarsi senza incidenti. Il sistema, inoltre, funziona anche contro l’intrusione di estranei, monitorando chi si avvicina alla barca quando è ormeggiata.

Fra i partner, oltre ad Astra Yacht e mareFVG, troviamo anche Monte Carlo Yachts, nota azienda che opera nel settore degli yacht di lusso, l’Università di Trieste, il Polo Tecnologico di Pordenone, Ermetris, che sviluppa sistemi elettronici e soluzioni innovative per i trasporti, la difesa e l’industria, e Bluepassion, azienda specializza nell’allestimento, progettazione e manutenzione di imbarcazioni. Il 27 giugno, in presenza dei rappresentanti di tutti i partner e di Sabrina Miotto, Direttore del Servizio gestione patrimonio delle regione FVG, saranno presentanti tutti i dettagli del progetto. L’evento è gratuito e aperto al pubblico.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!