Profughi all’addiaccio: Forum Gorizia chiede spiegazioni

20 Maggio 2017

GORIZIA. “Un centinaio di profughi sono stati trasferiti questa notte dalla Valletta del Corno alla Galleria Bombi. Una scena degna delle peggiori situazioni che vengono documentate lungo la rotta balcanica. Il Forum Gorizia si è sempre occupato delle varie fasi e problematiche della prima accoglienza dei richiedenti asilo, anche nei momenti di maggior pressione dell’emergenza, ma una situazione di questa gravità ancora non l’avevamo vista. I richiedenti asilo sono stati scortati dalla Polizia di Stato e dall’Esercito fin dentro la galleria, dove hanno dovuto pernottare trovando riparo dalla pioggia”.

Lo dichiara Andrea Picco, candidato sindaco del Forum Gorizia, che ha assistito personalmente ai fatti, tra la mezzanotte e l’una del 20 maggio. “Abbiamo richiesto per iscritto, un incontro urgente con il Prefetto di Gorizia: vogliamo sapere come si è arrivati, da parte della Istituzione che rappresenta il Governo nel nostro territorio, a ritenere congrua la sistemazione di un centinaio di persone sotto la Galleria Bombi; con che tipo di assistenza igienica è stata organizzata questa iniziativa, e quali siano i piani e la programmazione della Prefettura per la gestione della nuova emergenza di cui la cronaca ci sta dando conto in questi giorni”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!