Presepe a Brazzacco

29 Dicembre 2012

MORUZZO. A causa del maltempo nella giornata di Santo Stefano, la diciottesima edizione della Sacra Rappresentazione del Nuovo Testamento (Presepe Vivente) di Brazzacco, è stata rinviata a domenica 30 dicembre, con due spettacoli: alle 18 e alle 19.30. Nata per volontà della Proloco Gruppo Giovanile Brazzacco, la Sacra Rappresentazione ha sede per il terzo anno nell’antico borgo di Santa Margherita del Gruagno (Moruzzo). La Sacra rappresentazione, la cui regia è affidata a Ivo Valoppi, trae spunto dal Musical “l’Atteso” di Daniele Ricci ed è costituito da un susseguirsi di scene che richiamano avvenimenti narrati nel Nuovo Testamento, il tutto liberamente raccolto in una sequenza che dà alla narrazione (con la voce di Massimo Somaglino) un senso logico ed originale. L’edizione 2012 del Presepe vivente è anche caratterizzata da una forte impronta musicale, che fa ripetutamente emergere le figure di Giuseppe, Maria ed Elisabetta (rispettivamente Devid Conte, Ester Pagnutti e Lisa Macorig) nel corso degli avvenimenti che vanno dal fidanzamento, all’Annunciazione, alla Natività e alla fuga in Egitto. La supervisione coreografica è di Regina Servidio, le coreografie e i balletti sono curati da Martina Moretto di Arteinventando. Importante anche la componente “tradizionale” del Presepe con gli allestimenti scenografici a cura della Proloco Brazzacco e gli asinelli dell’associazione “Amici di Totò”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!