Presentazione dei candidati Alleanza Verdi e Sinistra

10 Settembre 2022

MONFALCONE. Si svolgerà domenica 11 settembre nella piazza della Repubblica di Monfalcone la presentazione dei Candidati alle elezioni politiche della lista Alleanza Verdi e Sinistra, ”a significare – si legge in un comunicato – il forte valore simbolico della lotta al cambiamento climatico, la lotta allo sfruttamento dei lavoratori e la contrarietà alla guerra quali principi fondanti“. Per la circoscrizione Fvg, dopo aver espresso la candidatura di Furio Honsell al collegio uninominale del Senato e le capolista Tiziana Cimolino (Senato) e Serena Pellegrino (Camera), Alleanza Verdi-Sinistra ha completato le liste alla Camera con Daniele Andrian, operaio di San Vito Al Torre e co-portavoce regionale di Europa Verde; Roberta De Simone di Azzano Decimo, avvocata esperta in temi dell’immigrazione e insegnante; Sebastiano Badin di Fiume Veneto, segretario regionale di Sinistra Italiana e progettista precario ed esperto di bandi nazionali ed europei.

Al Senato correranno Michele Ciol di Casarsa, membro della segreteria regionale di Si, assistente fiscale, già consigliere del suo comune; Giulia Giorgi di Monfalcone, membro dell’esecutivo Regionale di Europa Verde, già consigliera a Monfalcone e insegnante di tedesco alle Superiori. “Una squadra caratterizzata dalla presenza di giovani che mira a dare rappresentanza a tutta la Regione con un programma radicale e concreto che garantisce un futuro alle prossime generazioni” hanno scritto i due co portavoce di Europa verde Tiziana Cimolino e Daniele Andrian e il segretario Regionale di Sinistra Italiana Sebastiano Badin.

”Monfalcone – conclude la nota – si trova al centro delle sfide energetiche nazionali. Dopo lo stop al progetto di conversione della Centrale dovuto all’invasione russa, nuovi rigassificatori e persino l’ipotesi nucleare si stanno palesando sul cielo e sul mare di Monfalcone, in un contesto sociale già distrutto dalla giungla di subappalti e dallo sfruttamento di manodopera straniera e italiana nel Cantiere navale“.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!