Premio per i lavoratori

20 Marzo 2014

SAN DANIELE. Scade il 14 aprile il termine ultimo per la segnalazione delle candidature al Premio Città di San Daniele intitolato alla memoria dei lavoratori Giovanni Spizzo, Domenico Zanini e Paolino Zolli. Nell’avviso del Sindaco si fa notare che le segnalazioni (corredate dalle motivazioni per cui si propongono) “non devono riguardare necessariamente l’anzianità nel lavoro, ma lo spirito con cui questo viene intrapreso. E’ quindi possibile (ed auspicabile) la segnalazione di persone giovani e all’inizio dell’attività”. Il premio consiste in una somma di denaro, dell’importo di Euro 1.000,00, destinato a persone nate o residenti a San Daniele che si siano distinte per le loro attività lavorative nel settore artigianale, caratterizzate dall’impegno e la serietà per il lavoro, per lo spirito di collaborazione tra i lavoratori ed il forte legame di solidarietà tra di essi. I nominativi delle persone segnalate verranno esaminati da una Giuria – di cui fanno parte i rappresentanti del Comune, della Camera di Commercio e delle Organizzazioni Artigianali, che deciderà l’assegnazione. Il premio verrà attribuito fino ad un massimo di tre soggetti ritenuti più meritevoli ad insindacabile giudizio della Giuria. I vincitori, o loro rappresentanti o eredi nel caso del premio alla memoria, saranno invitati a partecipare alla cerimonia di premiazione che si terrà a San Daniele del Friuli, in occasione della prima seduta utile del Consiglio Comunale. Per informazioni rivolgersi all’Ufficio Segreteria , via del Colle n.10 , tel. 0432 946536-946514

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!