Premio della Solidarietà: le candidature entro il 20/11

15 Novembre 2019

TAVAGNACCO. L’amministrazione comunale di Tavagnacco ha indetto la prima edizione del “Premio annuale della Solidarietà”, un riconoscimento attribuito a persone residenti nel territorio comunale che durante l’anno si sono distinte per il loro elevato impegno sociale e di solidarietà in ambito associativo o di propria iniziativa personale, con dedizione, generosità e in modo totalmente disinteressato. Il “Premio annuale della Solidarietà” ha come fine quello di promuovere la cultura e la pratica del volontariato in ambito sociale, culturale, sportivo, scolastico e dei servizi. Le proposte di assegnazione possono essere presentate dai singoli cittadini oppure da Enti o Associazioni aventi sede legale nel territorio comunale. Non sono ammesse auto-candidature né proposte da parenti ed affini fino al 3° grado.

Quest’anno la Commissione di valutazione assegnerà il “Premio annuale della Solidarietà” durante la serata del 23 novembre alle 20.30 nella Chiesa di Branco, in occasione dello spettacolo di beneficenza “Cjantis in Branc”. Tutte le segnalazioni o proposte di assegnazione dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo in Piazza Indipendenza 1 – Feletto Umberto, oppure via mail a protocollo@comune.tavagnacco.ud.it entro e non oltre le 12 di mercoledì 20 novembre.

Il modello per la proposta di assegnazione del Premio è scaricabile dal sito del comune all’indirizzo http://www.comune.tavagnacco.ud.it/manifestazioni/segreteria/premio-annuale-della-solidarieta-2019

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!