A Pramollo venerdì e sabato in palio skipass gratis

15 Dicembre 2016

PRAMOLLO. Sarà il numero 6 il “marchio” della stagione 2016-2017 per il comprensorio Nassfeld-Pramollo, con ben tre divertenti iniziative tutte basate sul numero 6, di cui si potrà approfittare in particolare venerdì 16 e sabato 17 dicembre. La prima è lo sci sulla “Route 66”: basta salire lungo tutte e sei le seggiovie del comprensorio, stampare il diagramma Skiline con lo skipass a uno dei terminali, e completare il modulo di iscrizione inserendo il codice dal diagramma Skiline su www.nassfeld.at/route66. I vincitori saranno informati per iscritto.

Oppure, si può “Fare un sei con i dadi giganti”. Nelle due giornate del 16 e 17 dicembre, al Trögl Skiplace, tra le 14 e le 16, sarà possibile lanciare un dado e vincere facendo 6. Tre saranno i superpremi in palio per i due concorsi: un Top Skipass 1 x 6 giorni per 1 persona per 6 anni come primo premio, un Ttop Skipass x 6 giorni per 1 persona come secondo premio, e uno skipass 6 x 1 giorno come terzo premio). Infine, il 6 porterà fortuna anche sulle piste. Registrandosi su 6aufderpiste.nassfeld.at si potrà scaricare il voucher da presentare nei ristoranti aderenti dal 16 al 17 dicembre. Prima di pagare di potrà quindi gettare il mega dado (dimensioni di 1×1 metro) e… se si fa un doppio 6, il pranzo sarà offerto dalla casa. Se si fa un solo 6, saranno offerte le bevande.

E intanto la squadra femminile austriaca della Coppa del Mondo di Velocità, sotto la guida del suo allenatore Roland Assinger, ha sfruttato, dal 10 al 12 dicembre, le ottime condizioni delle piste di Nassfeld per un allenamento intensivo in vista delle prossime gare della Coppa del Mondo. A Nassfeld infatti i principali impianti sono in esercizio, e le condizioni delle piste già dallo scorso 7 dicembre si presentano al top, ma a causa delle parziale funzionamento di alcuni impianti, gli skipass giornalieri sono offerti a prezzo scontato. Tutti i dettagli sulle aperture degli impianti e sulle tariffe si trovano su www.nassfeld.at/news.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!