Porta Manin si aggiudica la nuova edizione di Bale Tal Gei

18 Luglio 2021

TRICESIMO. Dal 1991 al 2000 è stato un imperdibile momento post-season per il basket provinciale e tale certamente tornerà a essere, negli anni dopo questa prima edizione, il rinato Bale Tal Gei, ideato e organizzato da Massimo Piubello che l’ha intitolato alla memoria del ‘presidentissimo’ Ennio Bon. Tre giorni di basket all’aperto nello storico rinnovato campo di Tricesimo ove si sono confrontate, in un girone all’italiana di sola andata, quattro compagini formate dai migliori virgulti della provincia. Come da tradizione i team hanno preso denominazione dalle 4 porte storiche di Udine.

Dopo sei gare tutte invero molto equilibrate, la compagine di Porta Manin, allenata da Luca Silvestri, si è imposta quale imbattuta davanti a Porta Aquileia di coach Thomas Miani che per la vittoria nello scontro diretto ha preceduto Porta Villalta di Luca Malagoli con fanalino di cosa la sempre sconfitta Porta Gemona allenata da Matteo Del Porto. Il trofeo per il miglior giocatore, intitolato alla memoria di Claudio Malagoli, è stato assegnato, dallo speaker “Gaso” Zamparo, al bravissimo J.D. Paradiso. Commovente la fase delle premiazioni alla presenza delle famiglie Bon e Malagoli nel ricordo dei loro cari che tanto hanno donato alla pallacanestro locale. Il torneo Bale Tal Gei è un evento green anche grazie al contributo dell’Assessorato all’Ecologia della Regione.

RISULTATI
PORTA GEMONA 67 – PORTA VILLALTA 71
PORTA AQUILEIA 78 – PORTA MANIN 85 dts
PORTA VILLALTA 70 – PORTA AQUILEIA 75
PORTA GEMONA 82 – PORTA MANIN 92
PORTA GEMONA 58 – PORTA AQUILEIA 77
PORTA VILLALTA 77 – PORTA MANIN 83

Online su www.chespettacolo.info

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!