“Paolo Diacono”, inaugurato l’anno scolastico

18 Settembre 2014

autoritàCIVIDALE – Si è svolta in Piazza Paolo Diacono la manifestazione di inaugurazione dell’anno scolastico 2014-2015 che ha visto protagonisti gli studenti dei Licei annessi al CNPD e la rappresentanza degli alunni delle classi prime dell’Istituto Superiore “Paolino d’Aquileia” (Istituto agrario, tecnico commerciale e il recente “acquisto” l’isBtuto professionale “Mattioni”.

Più di 800 studenti dunque hanno assistito ad uno spe0acolo di musica (si sono esibiti il cantautore locale Francesco Imbriaco e, con grandissimo successo e favore di pubblico, la band locale “Cinque uomini sulla cassa del morto” con un assaggio del loro repertorio che – tra l’altro – è valso loro la segnalazione di eccellenza al Ferrara Buskers Festival – Festival internazionale dei musicisti di strada) e di presentazione di studenti provenienti dall’estero.

Grazie alla proge0azione condivisa dai due dirigenti scolastici dei due poli scolastici (Oldino Cernoia e Paolo Battigello) sono stati presentati i ragazzi provenienti dall’Argentina e dal Brasile, l’assistente linguistica Canadese, gli studenti russi. Sempre nell’ambito internazionale qua0ro studenti provenienti da Valona, Albania, coinvolti nel progetto regionale e internazionale Kepass, hanno potuto salutare i loro nuovi amici di studio.

Non sono mancati i saluti delle autorità: oltre ai due Dirigenti Scolastici hanno preso la parola i sindaci dei comuni di Cividale del Friuli e di San Pietro al Natisone (rispettivamente Stefano Balloch e Mariano Zufferli), l’assessore provinciale all’istruzione Govetto e, in rappresentanza della Regione FVG il consigliere Christian Shaurli.

Di particolare effetto è stato il discorso di commiato a scadenza di mandato del presidente del Comitato Studentesco Fabio Manzini: ha incoraggiato i suoi compagni di studio e tutti gli studenti delle scuole di Cividale a essere parte attiva nelle iniziative della scuola dando il proprio contributo per generare progetto che migliorino la qualità della scuola e della formazione.

Il Convitto Nazionale “Paolo Diacono” di Cividale del Friuli è un’Istituzione Educativa dello Stato, con una tradizione consolidata, che coniuga l’eccellenza nella formazione ed istruzione dei giovani e offre residenzialità e semiresidenzalità quali valori aggiunti all’ampia scelta fra servizi e gradi di scuola. Il CNPD ha sei scuole annesse: la scuola primaria, la scuola secondaria di I grado, il liceo scientifico (distribuito in due edifici diversi), il liceo classico, il liceo linguistico e il liceo delle scienze umane. 

Condividi questo articolo!