Pantianicco, miele e mele

14 Agosto 2013

MERETO DI TOMBA. E’ in preparazione la 24^ edizione del Concorso mieli, nell’ambito della Festa della mela di Pantianicco, rivolto agli apicoltori iscritti ai Consorzi regionali e non, che potranno partecipare presentando ciascuno sino a quattro campioni di miele. Il concorso, suddiviso per categorie, prevede la presentazione di campioni – anonimi e in tre vasetti di vetro da 250 gr. chiusi da capsula con disegno a cellette – di miele di acacia; castagno; tiglio- castagno; tiglio; millefiori; amorpha f., oltre che di mieli particolari come quelli di lampone, rododendro, melata, marasca, tarassaco, melo… I campioni dovranno essere chiusi in un involucro sigillato e riportante i dati e il telefono dell’apicoltore oltre all’anno di produzione, all’origine botanica e geografica del miele stesso. I produttori potranno consegnare i loro campioni tra il 2 e il 13 settembre al Consorzio Apicoltori della Provincia di Udine in via A. Diaz, 58 a Udine (telefono 0432 295985) o a Lucio Cisilino, via C. Percoto, 53, a Pantianicco (telefono 0432 860075). Per l’iscrizione e a copertura delle spese di analisi dei campioni si prevede il versamento della quota di 15 Euro per ogni campione presentato.

A seconda del punteggio conseguito, assegnato da una Commissione giudicante composta da un panel di tecnici del settore, ai mieli andrà un attestato di “Eccellente” o di “Ottimo”. Al miele che raggiungerà il miglior punteggio in assoluto, sarà anche assegnata una medaglia d’oro, offerta dalla ditta Comaro Claudio; mentre ai mieli che raggiungeranno il punteggio più alto per ogni categoria andrà pure una medaglia d’oro; ai secondi invece, una d’argento.

La consegna degli attestati e le premiazioni avverranno nella serata di sabato 5 ottobre, alla Casa del Sidro di Pantianicco, quando il presidente del Consorzio Apicoltori regionali, Giorgio Della Vedova, terrà anche una conferenza dedicata alla situazione apistica del Friuli Venezia Giulia per il 2013, e dove si svolgerà la 44^ Mostra Regionale della Mela di Pantianicco. Una grande festa – dal 27 al 29 settembre e dal 4 al 6 ottobre – organizzata dagli oltre duecento volontari della Pro Loco di Pantianicco e dedicata al frutto autunnale per eccellenza. Due intensi fine settimana di incontri, degustazioni, intrattenimento, confronti tecnici, passeggiate nei frutteti, attività sportiva, serate musicali, danza country, iniziative per bambini, l’elezione dei belli tra i belli con Miss Mela e Mister Melo, tante ricette di territorio e soprattutto di festosa educazione al gusto, a contatto con gli splendidi scenari naturali del Medio Friuli.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!