Palmanova Outlet Village ha cambiato gestione

6 Gennaio 2016

PALMANOVA. Anno nuovo, nuova gestione. E’ così che inizia il 2016 il Palmanova Outlet Village. Da sabato scorso 2 gennaio infatti, la gestione dell’Outlet è passata a Multi Outlet Management Italy (MOMI), filiale italiana del gruppo olandese Multi Mall Management. Quest’ultimo è leader, manager e sviluppatore di shopping centers di alto livello in Europa e Turchia e attualmente gestisce oltre 90 centri commerciali in 13 Paesi, che accolgono più di 400 milioni di visitatori l’anno.

shopping[2]Multi Mall Mg – fondata nel 1982 – è focalizzata sulla creazione, gestione e sullo sviluppo sostenibile del reddito da locazione. I progetti di Multi diventano di sovente il catalizzatore per la crescita economica e la rigenerazione sociale delle città e regioni nelle quali opera. Multi Outlet Management Italy, specializzata nella gestione di Outlet, si focalizza sulla creazione di valore per tutto il portafogli degli Outlet di Blackstone in Italia ed è uno dei più grandi network nazionali del settore, raggiungendo così una superficie commerciale di 150.000 metri quadrati, con circa 650 negozi e 15 milioni di visitatori l’anno. Il gruppo di Outlet direttamente gestiti, dei quali è entrato a far parte anche Palmanova Outlet Village, annovera gli outlet di Franciacorta, Valdichiana, Puglia e Mantova.

Il Palmanova Outlet Village, inaugurato nel 2008, si estende su 22 mila mq e attualmente conta oltre 90 negozi di marca (tra cui Calvin Klein, Nike, Adidas, Guess e Tommy Hilfiger) e si configura come una delle principali realtà economiche dell’area in cui opera. È meta ambita di un importante numero di visitatori stranieri – vista la vicinanza con l’Austria, la Slovenia e la Croazia – e del Belpaese, stimati sui 3 milioni l’anno, e di turisti che stagionalmente e non frequentano il mall, grazie alla vicinanza con la città di Venezia e Trieste e le località balneari di Grado e Lignano Sabbiadoro, oltre che al posizionamento strategico sull’autostrada A4 e A23, la Udine-Tarvisio. L’Outlet è diventato altresì luogo di intrattenimento e svago, grazie alle innumerevoli attività organizzate durante l’anno e volte a una più gradevole permanenza, oltre che alla costante offerta di shopping a prezzi competitivi.

I progetti per il gruppo e per Palmanova Outlet Village sono molteplici e significativi e sono volti allo sviluppo, al miglioramento e all’ottimizzazione di un’area commerciale molto vasta e dalle grandi potenzialità. «L’acquisizione del Palmanova Outlet Village – commenta l’AD di MOMI Dario Pistone – rappresenta un momento davvero rilevante per la nostra società che, di fatto, diventa un player di riferimento in Italia con il management di 5 outlet. Ritengo – continua Pistone – che questa nuova acquisizione offra un’interessante opportunità per migliorare l’offerta ai nostri clienti. Ci impegneremo per massimizzare le potenzialità dell’Outlet e per instaurare proficue e preziose collaborazioni con i principali attori socioeconomici e turistico-culturali locali. Confidiamo che tutto questo possa avere importanti ricadute sul territorio».

C.S.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!