Palagurmé, tempio del gusto apre domani a Pordenone

19 Luglio 2016

PORDENONE. Sarà inaugurato il 20 luglio a Pordenone Palagurmé, il primo centro esperienzale del gusto, progettato per formare all’eccellenza gli operatori del settore Ho.Re.Ca, ma anche come punto d’incontro e vetrina per i patrimoni enogastronomici del territorio. Suddiviso in cinque aree tematiche, Palagurmé si sviluppa su due piani, occupando totalmente i 600 metri quadri di una struttura pensata per offrire un’esperienza unica di arricchimento professionale e personale e studiata come un percorso funzionale che, contemporaneamente, sa trasmettere e coinvolgere.

L’attività di Palagurmé si snoderà attraverso una ampia varietà di servizi: corsi di formazione, eventi, presentazioni, convegni, iniziative enogastronomiche, incontri con aziende ed esperti di settore. Grazie ad una concezione flessibile, Palagurmé ospiterà show cooking, contest, degustazioni, guide agli abbinamenti food&beverage: il tutto mirato a ricreare virtualmente, ma in una realtà concreta, le stesse sensazioni che un ospite o un professionista del settore proverebbe in una cantina o in una birreria.

Fabrizio Nonis

Fabrizio Nonis

“Palagurmé – dichiara Emanuele De Biasio, l’ideatore di questa avveniristica struttura – è un progetto ultramoderno, assolutamente inedito. Un centro all’avanguardia dal punto di vista tecnologico, ma anche attento e rispettoso delle nostre tradizioni, delle eccellenze del territorio e della salvaguardia del prodotto tipico”. Le cinque aree che compongono questa struttura sono quelle dello show cooking, dedicata al mondo della cucina e delle eccellenze gastronomiche del territorio della quale è direttore artistico Fabrizio Nonis detto “El Beker”, gastronomo, esploratore e narratore molto popolare sui principali canali televisivi. Quest’area è attrezzata per riprendere in alta definizione le esibizioni degli chef che saranno accolti da Palagurmé e diventerà il cuore degli incontri dedicati agli abbinamenti cibo-vino/birra. La seconda area è la birroteca, completamente attrezzata a far rivivere in modo realistico le sensazioni che si provano sul campo con particolare attenzione alle birre artigianali. La vinoteca, pensata come una biblioteca del vino, sarà il luogo ideale per far incontrare le esigenze dei professionisti Ho.Re.Ca con quelle delle cantine produttrici. La zona bartender e spirits, che sarà pronta in un secondo momento, occupa gli spazi della terrazza panoramica e sarà il luogo dell’approfondimento per mixology e bartending, guidate da docenti ed enti di rilievo nazionale. La sala convegni, infine, ospiterà corsi di formazione, presentazioni di prodotti, eventi, convegni e iniziative dedicate a produttori, fornitori e professionisti del settore.

Come anticipato, l’inaugurazione di Palagurmé è fissata per mercoledì 20 luglio dalle 17.30. Nel corso della serata, Fabrizio Nonis accoglierà e illustrerà gli show cooking di “Chef Hiro” e di Andy Luotto. La serata è riservata su invito agli operatori di settore.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!