Ospedale di Cattinara: nuova sala di emodinamica

30 Maggio 2016

TRIESTE. La nuova Sala di Emodinamica e Cardioangiografia della Cardiologia di Cattinara (ASUITS), realizzata grazie al significativo contributo della Regione, della Fondazione CRTrieste, delle Fondazioni Brovedani e Beneficentia Stiftung e dell’Associazione Amici del Cuore, sarà inaugurata nel corso di un incontro aperto anche alla stampa mercoledì 1 giugno alle 12, al III° piano Polo Cardiologico, Sezione Emodinamica (Via Valdoni 7 – Trieste).

La tecnologia principale di questa nuova sala – che si sviluppa su un’area complessiva di 115 m2, indispensabili per l’effettuazione di interventi cardiovascolari caratterizzati da alta complessità e che richiedono la presenza contemporanea di team medico-infermieristici multidisciplinari – è un innovativo sistema di Cardioangiografia, unico in Italia, a elevatissima qualità di immagine, capace di ruotare ad alta velocità su tre assi intorno al corpo del paziente. Questo strumento sarà impiegato sia per lo studio dell’anatomia e del flusso sanguigno dell’apparato cardiovascolare e la diagnosi di malformazioni congenite o di patologie acquisite a carico dell’apparato valvolare o del muscolo cardiaco, sia per procedure coronariche complesse.

All’incontro prenderanno parte Nicola Delli Quadri, Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste; Gianfranco Sinagra, Direttore del Dipartimento Cardiovascolare dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste; Roberto Di Lenarda; il Prefetto di Trieste Anna Paola Porzio; Laura Famulari, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Trieste; Lucio Delcaro, Vicepresidente del CdA della Fondazione CRTrieste; Maria Sandra Telesca, Assessore alla salute della Regione e Don Mario Vatta.

Condividi questo articolo!