Ordine Fisioterapisti: nasce in ricordo di Mauro Gugliucciello

21 Settembre 2021

Mauro Gugliucciello

ROMA. Dopo “la notizia dell’improvvisa scomparsa del collega e amico Mauro Gugliucciello”, da qualche giorno “in tutta Italia si susseguono messaggi di ricordo, cordoglio e saluto a Mauro che non è più tra noi. La sua vita è stata un dono d’amore alla professione di Fisioterapista”. Lo scrive, in una nota, la Commissione di Albo nazionale dei Fisioterapisti.

Mauro Gugliucciello, rappresentante storico della classe dirigente di Aitr (Associazione Italiana Terapisti della Riabilitazione) prima e Aifi (Associazione Italiana Fisioterapisti) poi, era consigliere nella Commissione di Albo dei Fisioterapisti dell’Ordine Tsrm Pstrp del Friuli Venezia Giulia. “E dalla sua amata terra, il Friuli Venezia Giulia – si legge ancora nel comunicato -, ha sempre partecipato con passione e capacità alla storia della Professione. ‘La Professione non si svende mai, davanti a niente’. Così diceva ogni volta che gli sembrava di leggere momenti di dubbio o incertezze ed è stato sempre coerente a questo pensiero, portandolo avanti con perseveranza, impegno e studi continui.

Mauro, con le sue idee, il suo lavoro intellettuale, la sua progettualità politica, la sua visione brillante e innovativa della fisioterapia, ha contribuito a scrivere le pagine più importanti della storia della Fisioterapia in Italia: dalle leggi 42/99, 251/00, 43/06 sino alla 3/18, che ci dà oggi la possibilità di costituire l’Ordine autonomo dei Fisioterapisti. Si raggiungerà così il risultato che la Commissione d’albo nazionale dei Fisioterapisti assieme alla collaborazione di tanti colleghi sta perseguendo e che, ispirata anche dall’energia che Mauro vi ha profuso – conclude la nota – a lui dedicherà il momento costitutivo dell’Ordine dei Fisioterapisti”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!