Oltre 500 mila € da BancaTer nel 2020 in aiuto del Fvg

17 Febbraio 2021

UDINE. Oltre 500.000 euro a sostegno del territorio per un totale di 180 interventi. Li ha erogati nel corso del 2020 BancaTer Credito Cooperativo Fvg, destinandoli ad attività promozionali, sponsorizzazioni ed erogazioni di beneficenza, confermando la sua natura di banca mutualistica radicata a livello locale che supporta un tessuto comunitario ricco di associazioni ed enti attivi in campo sanitario, sociale, civico, culturale, sportivo. Una banca – si legge in un comunicato – che accompagna lo sviluppo con un approccio e un comportamento da sempre ispirati all’economia circolare, generando ricchezza, sia sociale che economica e culturale, e favorendo pluralismo, partecipazione, responsabilità e crescita durevole.

Nel 2020 BancaTer ha erogato complessivamente 503 mila euro. Di questi, 200 mila sono stati devoluti per fronteggiare l’emergenza sanitaria: 100 mila euro all’Azienda regionale di coordinamento per la salute della Regione, destinati agli ospedali del territorio con terapia intensiva dedicata ai pazienti Covid-19; altri 100 mila euro sono stati stanziati a favore di “#Terapie intensive contro il virus. Le Bcc e le Cr ci sono”, l’iniziativa unitaria di solidarietà attivata dal sistema italiano del credito cooperativo per iniziative di cura e ricerca, d’intesa con il Ministero della Salute. In questa fase delicata, BancaTer ha anche supportato un’iniziativa di Confartigianato Fvg per la realizzazione di mascherine e contribuito all’acquisto di soluzioni disinfettanti per le scuole dell’infanzia di Basiliano e frazioni.

In ambito culturale, BancaTer ha sostenuto, tra gli altri, il Premio letterario internazionale “Latisana per il Nord-Est” – il concorso letterario dal respiro mitteleuropeo dedicato agli scrittori di Friuli-Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige, Veneto, Austria, Croazia e Slovenia, promosso dal Comune di Latisana – e il Festival della canzone friulana, organizzato dai 7 Comuni di “Noi Cultura e Turismo” (Manzano, Buttrio, Corno di Rosazzo, Pavia di Udine, Pradamano, Premariacco e San Giovanni al Natisone). Destinatari di importanti sponsorizzazioni sono state inoltre la Polisportiva di Codroipo e la Manzanese Calcio, con un occhio di riguardo alla categoria “pulcini” e al settore giovanile.

Il ruolo delle banche, soprattutto di quelle di comunità come BancaTer, si è rivelato decisivo nel corso dell’emergenza sanitaria e sarà fondamentale in futuro. «L’istituto di credito conferma anche per il 2021 il supporto economico al sistema sanitario regionale e l’attenzione al territorio e alle sue comunità, un anno in cui sarà essenziale riprendere i legami sia sociali che culturali così feriti dalla pandemia», conclude nella nota il presidente Luca Occhialini.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!