Oltre 160 scout riuniti per un corso a Jalmicco

11 Novembre 2019

PALMANOVA. Oltre 160 tra adulti e ragazzi, dai 15 ai 16 anni, provenienti da numerose città di Friuli-Venezia Giulia e Veneto, si sono dati appuntamento a Jalmicco per un evento che per la prima volta si svolge in questa modalità nella nostra Regione. In gergo scout questo tipo di evento viene chiamato “Corso Capi Pattuglia”: un corso per dare i giusti strumenti ai ragazzi e alle ragazze per poter gestire piccoli gruppi di loro coetanei (dai 12 ai 15 anni). Thomas Trino, assessore alle politiche giovanili del Comune di Palmanova: “Noi amministratori locali svolgiamo un ruolo importante per la formazione del buon cittadino. Soprattutto nella società contemporanea dove spesso i genitori demandano il ruolo educativo ad altre istituzioni esterne alla famiglia, come la scuola o le associazioni sportive. Credo fermamente che lo scoutismo rappresenti un valido aiuto per la formazione dei cittadini del domani perché stimola il loro spirito critico e la formazione di un’opinione individuale. Proprio per questo stiamo lavorando, assieme al Cngei di Udine e a quello di Trieste, per creare un gruppo di scout laici con base a Palmanova che possa diventare un riferimento per l’intera Bassa Friulana, a oggi priva di una proposta di scoutismo laico”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!