Nutrirsi correttamente Si fa educazione anche a scuola

30 Novembre 2015

CASARSA. Imparare a nutrirsi correttamente sui banchi di scuola, con attività divertenti ma sempre educative: inizieranno il 1° dicembre i nuovi laboratori didattici sul consumo consapevole sostenuti dal Distretto soci di Coop Casarsa nella scuola Primaria Cesare Battisti di Fiume Veneto, l’Alessandro Manzoni di Cimpello, la Padre Angelo Buodo di Pravisdomini e, per la prima volta, anche nella scuola Primaria Leonardo da Vinci di Casarsa. Una serie di 32 laboratori che, gestiti con la cooperativa SeaCoop, permetteranno a 632 studenti di imparare a nutrirsi in maniera corretta e ad acquistare i prodotti più giusti per la propria salute. I laboratori proseguiranno poi nel 2016.

“Siamo convinti – ha spiegato il presidente di Coop Casarsa Mauro Praturlon – nel valore positivo di queste azioni educative svolte oggi per la crescita consapevole dei consumatori di domani. Come cooperativa sosteniamo con oltre 5 mila euro il progetto, il quale porta “ricchezza” culturale nel territorio in cui operiamo. Si tratta del nostro modo per ringraziare le comunità che ogni giorno ci scelgono per la propria spesa”.

spesa simulata pravisdomini“I laboratori degli scorsi anni – ha aggiunto Orietta Moretti, consigliere di Coop Casarsa delegata alle attività del Distretto soci – a Fiume Veneto e Pravisdomini hanno visto gli studenti, anche delle scuole secondarie di primo grado, molto interessati a quanto proposto loro dagli operatori che hanno gestito le lezioni. Allo stesso modo gli insegnanti, parte attiva nel progetto, hanno apprezzato il valore educativo dell’iniziativa, venendo a chiederci di riproporla. Siamo inoltre contenti di “esordire” anche nel paese di origine della nostra cooperativa, Casarsa: segno di come il consumo consapevole sia un argomento di estrema attualità e interesse”.

Questi i laboratori che verranno proposti agli studenti: Il pianeta di cioccolato, La Merenda magica, Viaggio in bottiglia, Lo zaino ecologico, Principi nutritivi, Dall’etichetta ai sapori, A colazione un pieno di magia, Itinerari terra e cibo, Nutrirsi con i sensi.

Condividi questo articolo!