Nuovo successo per Elisa

27 Giugno 2012

TAVAGNACCO. Elisa Qualizza, atleta friulana, pluricampionessa mondiale della Top Kick Boxing Club del maestro Collovigh di Feletto Umberto si è confermata, per la seconda volta, anche campionessa europea di full contact femminile (nella categoria 58 kg). Il titolo è stato conquistato a Milano, durante il galà professionistico di kick boxing Wfc-Wka, al quale hanno partecipato campioni di fama internazionale. Elisa ha combattuto contro Luisella Maccioni, Campionessa europea di low kick. Subito dopo l’inizio del match, Elisa Qualizza ha attaccato con sequenze interminabili di calci al viso e al tronco, continuando insistentemente per 5 interminabili round. La sfidante, ha accusato la veemenza dell’atleta friulana. La vittoria è stata assegnata all’unaminità a Elisa Qualizza, che si è riconfermata la numero uno del panorama europeo e mondiale della kick boxing full contact. Una conferma non soltanto dello spessore della ragazza, ma anche della scuola del maestro Collovigh, tra le migliori accademie a livello internazionale. I complimenti alla Qualizza e al Top Kick Boxing Club sono arrivati anche da Franco Scorrano, presidente mondiale Wfc. Elisa Qualizza, con questa affermazione, vanta un palmares di tutto rispetto: campionessa del mondo nel 2009, nel 2010 e nel 2011, campionessa europea nel 2010, e nel 2012, ha al suo attivo 36 incontri da professionista, di cui 34 vinti, uno pareggiato e uno perso. L’atleta però non ha intenzione di fermarsi, e dopo un breve periodo di riposo, andrà a caccia di altre vittorie.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!