Tutti (o quasi) di corsa tra Aviano e Piancavallo

25 Giugno 2022

AVIANO. Il keniano Sammy Kipngetich Meli e l’etiope Asmerawork Wolkeba Bekele sono i favoriti della decima edizione della 10 Miglia Internazionale Aviano-Piancavallo che domenica 26 giugno, con partenza alle 9 dalla pista di atletica leggera di via Stretta ad Aviano, si arrampicherà sino al cuore dell’altopiano, per andare a concludersi nell’area sportiva Roncjade. Sammy Kipngetich Meli (1h02’21” di record personale sulla mezza maratona risalente al 2018) cercherà di bissare la vittoria dell’anno scorso; l’etiope Asmerawork Wolkeba Bekele (1h13’19” di miglior tempo sulla mezza maratona ottenuto a Varsavia nel 2017) ha le carte in regola per succedere alla connazionale Meseret Engidu Ayele, vincitrice nel 2021. Curiosità: correrà anche Andrea Moretton, stella di casa, nel 2021 insignito dall’Ema (European Masters Athletics) del premio come miglior atleta europeo master nel settore “off-road”.

L’Aviano-Piancavallo si svilupperà per 10 miglia, pari a 16,094 km, con un dislivello positivo di 1.120 metri. La prova sarà anche valida come campionato regionale assoluto e master di Trail corto. Un motivo di richiamo in più per un evento che si è ormai ritagliato un posto nelle abitudini di tanti appassionati della corsa e delle camminate sportive in ambiente naturale.

Di contorno alla gara Fidal si svolgerà l’Armo 1191 Trail, prova agonistica sulla distanza delle 15 miglia (pari a 25 km) con 1.600 metri di dislivello positivo, sempre da Aviano a Piancavallo. Per chi vuol prendersela un po’ più comoda, c’è invece la Fortaiada, prova a carattere ludico-motorio sulla distanza delle 10 miglia, aperta anche gli appassionati del nordic walking che a Piancavallo trovano un ambiente ideale per la pratica della disciplina. E poi la Passeggiata delle Malghe, 5 miglia a carattere ludico-motorio, adatta alle famiglie e a chi non ha velleità di tipo agonistico.

Di particolare suggestione, il passaggio nel cuore della piantagione di Arnica montana più estesa d’Europa. Proprio domenica 26 giugno, in località Castaldia, lungo la Passeggiata delle Malghe, è in programma la Festa dell’Arnica, con visite guidate alle coltivazione di Armo 1191, momenti musicali offerti dal coro Ana di Aviano e pic-nic. Una festa che coinvolgerà anche runners e camminatori impegnati nell’evento organizzato dall’Atletica Aviano.

Per l’Aviano-Piancavallo, l’Armo 1191 Trail e la Fortaiada iscrizioni aperte anche sabato 25 giugno, dalle 15 alle 18, e domenica 26 giugno, dalle 7.30 alle 8.30, presso la pista di atletica di via Stretta. Mentre per la Passeggiata della Malghe le iscrizioni saranno possibili anche domenica 26 giugno, sino alle 8.30, presso l’area sportiva Roncjade.

Archiviata la 10 Miglia Internazionale Aviano-Piancavallo, l’attenzione si sposterà sulla Panoramica delle Malghe, in programma domenica 17 luglio con partenza e arrivo nell’area sportiva Roncjade, nel cuore di Piancavallo. Quattro i percorsi: il più lungo misurerà 42,2 km. Gli altri si svilupperanno rispettivamente per 30, 21 e 10 km. Sulle due distanze più corte, oltre che sui 5 km, sono previste anche corse a carattere ludico-motorio.

Condividi questo articolo!