Nessun caso di Coronavirus nella Rsa Mimosa di Pieris

8 Giugno 2020

PIERIS. Nonostante tutti i suoi sforzi, il Covid-19 non è mai riuscito a entrare nella Residenza per anziani “Mimosa” di Pieris, gestita dal gruppo Sereni Orizzonti. Nessun caso di malattia si è verificato dall’inizio della pandemia e nelle ultime ore sono risultati negativi tutti i tamponi che l’Azienda sanitaria universitaria giuliano isontina (Asugi) ha effettuato sugli attuali 54 ospiti così come sui 33 addetti (un responsabile di struttura, 4 infermieri, 21 operatori socio-sanitari, 4 ausiliarie, un fisioterapista e 2 animatori) che lavorano nella Rsa diretta da Giulia De Fornasari.

«Si tratta di un ottimo risultato, che premia le buone pratiche di prevenzione adottate fin dal 24 febbraio con rigore e grande professionalità da tutto il nostro personale» commenta Vittorio Pezzuto, responsabile delle relazioni esterne di “Sereni Orizzonti”. «Nella maggioranza delle nostre altre 79 strutture italiane – ad esempio in tutte quelle che abbiamo in Friuli – non abbiamo peraltro registrato alcun caso di Covid-19. I nostri dipendenti hanno sempre lavorato e continuano a lavorare dotati dei dispositivi di protezione individuale forniti dall’azienda, sanificano regolarmente gli ambienti interni ed evitano un uso promiscuo di materiale. A tutti loro rivolgiamo un particolare plauso per la dedizione e lo spirito di sacrificio dimostrati in un contesto così difficile e senza precedenti. L’epidemia non è però ancora cessata e state certi che nessuno di noi ha intenzione di abbassare la guardia».

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!