Nello sprint di Coppa Italia il podio è di Sanfilippo e Zini

4 Gennaio 2020

FORNI AVOLTRI. Sanfilippo e Zini vincono le sprint della Coppa Italia di Forni Avoltri. L’Alto Adige domina le sprint valide per i Campionati Italiani Giovanili. Si sono disputate quest’oggi alla Carnia Arena International Biathlon Centre di Forni Avoltri le prove sprint valide per la Coppa Italia Fiocchi e per i Campionati Nazionali delle categorie giovanili. Assente annunciata per problemi di salute Lisa Vittozzi, la sprint femminile senior nelle previsioni era letta come una sfida, con vista sui pettorali per Oberhof, tra Sanfilippo, Gontier e Alexia Runggaldier.

Federica Sanfilippo si conferma terza forza dietro alle due regine del Biathlon azzurro; la biathleta delle Fiamme Oro è perfetta alla poligono e si impone con largo margine, quasi due minuti, sulla più vicina delle avversarie che, a sorpresa, è Michela Carrara (CS Esercito), seconda con un errore a terra e uno in piedi. La ventiduenne, che tre stagioni fa si è laureata campionessa del mondo della sprint nei Mondiali junior, precede di tre secondi Nicole Gontier (3+1) debilitata da una forma influenzale. E’ quarta a 2’14″4 Alexia Runggaldier (1+1).

In campo maschile Rudy Zini (1+0) ha preceduto di 53 secondi Paolo Rodigari (0+1) e di 1’10” Simon Leitgeb (0+1), mentre non ha preso il via Giuseppe Montello ancora alle prese con il lungo recupero dall’infortunio patito a Ostersund.

Nel Campionato Italiano categoria Giovani conquistano il titolo il cuneese Stefano Canavese e Linda Zingerle, mentre i nuovi campioni italiani Juniores sono Didier Bionaz e Irene Lardschneider. Tra gli aspiranti, successo per il valdostano Niccolò Betemps e per l’altoatesina Birgit Schoelzhorn.

Domani dalle 9.30 scatterà la seconda giornata di gare caratterizzate da diverse riununce. Non saranno della partita tra i senior il fornese Daniele Cappellari, quest’oggi solamente nono e con ben 6 errori al poligono, Alessandro Bolzan, Federica Sanfilippo, Michela Carrara e Nicole Gontier. Tra gli aspiranti non saranno della partita Giada Costantin e Giulia Rossi.

Foto Solero

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!