Mobili Fiver, all’artigianato si è aggiunta l’innovazione

18 Febbraio 2022

PASIANO. Innovare l’azienda di famiglia trasferendo nel potere delle nuove tecnologie il futuro dell’azienda: è questa la missione dell’eccellenza italiana di design sul web, Mobili Fiver (www.mobilifiver.com) di Pasiano, punto di riferimento per l’acquisto di arredo made in Italy online. Con un fatturato di 23 milioni, l’azienda è specializzata in arredo di design e spazia dal living al complemento d’arredo, con un catalogo composto da oltre 600 prodotti.

La famiglia Gobbo

Con oltre 125 dipendenti, Mobili Fiver è la prima realtà in Italia a produrre solo per l’online nel settore dell’arredamento: non esistono, infatti, rivenditori fisici e i prodotti del brand sono acquistabili solamente tramite il suo e-commerce. Negli ultimi anni, l’azienda friulana ha investito 1.250.000 € nelle nuove tecnologie, trasformandosi in Industria 4.0: con l’obiettivo non solo di un risparmio energetico, già ottimizzato al 40% da quando sono state introdotte le innovazioni in azienda, bensì per migliorare la sicurezza e l’ergonomia del capitale umano, cuore pulsante della realtà.

L’azienda nasce oltre 20 anni fa a Pasiano, in provincia di Pordenone, inizialmente inserendosi nel mercato della produzione per conto terzi di mobili funzionali, di design ma alla portata di tutti. Ubicati nella cosiddetta “Strada del Mobile”, il nome del mobilificio (“Five-R”) deriva dalle 5 R della famiglia: i fratelli Ronny, Riki, Rossella, Roger e Romina Gobbo, che seguono le orme dei genitori prendendo in mano, nel 2011, l’attività di famiglia e avviando proprio in quell’anno, la vendita online.

“Il nostro scopo è quello di portare avanti l’azienda di famiglia in una chiave completamente automatizzata e innovativa – racconta Roger Gobbo, Ceo e Lean Manufacturing Manager di Mobili Fiver -. Crediamo fortemente negli investimenti che abbiamo fatto negli ultimi anni, soprattutto per rendere ancora più sicura ed efficace la vita di chi lavora con e per noi. Tutti i nostri macchinari sono infatti di ultima generazione e programmati per svolgere i processi in modo più efficiente e veloce per realizzare il mobilio in totale sicurezza, dalla pulizia stessa al layout di separazione degli ambienti”.

L’innovazione, del resto, è stata una chiave importantissima per lo sviluppo e la crescita di Mobili Fiver: in azienda tutto è automatizzato, dalla produzione alla gestione degli ordini fino al marketing e tutte le attività vengono affidate a team interni. Grazie, inoltre, agli algoritmi informatici Mobili Fiver è in grado di programmare in modo preciso e intelligente la produzione evitando picchi di lavoro, alternati a fasi di minor carico e a garantire quindi una miglior qualità di lavoro ai propri dipendenti.

In aggiunta alla sede madre di Pasiano, con un suo magazzino di 3.000 metri quadri, Mobili Fiver ha inauguratodi recente una nuova sede ad Azzano Decimo, dove è presente un secondo e nuovo magazzino di 10.000 metri quadri. Questo nuovo centro logistico è parte del grande investimento fatto per implementare le tecnologie aziendali, aumentando inoltre del 40% lo spazio per la produzione.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!