Mdc lancia Scontrino Sospeso per le famiglie in difficoltà

30 Marzo 2020

UDINE. In momenti di grande crisi come quelli che stiamo attraversando, in qualità di Associazione di promozione sociale (Aps) che opera sul territorio, il Movimento Difesa del Cittadino Fvg (Mdc Fvg) ha deciso di replicare il Progetto Solidale “Lo Scontrino sospeso” realizzato da Mdc Sicilia e Mdc Nazionale, chiedendo ai Supermercati che operano sul territorio regionale, di voler provvedere a ricevere quanto i propri clienti vorranno donare (da € 5,00 in su) in una speciale cassa collocata presso il punto vendita aderente “Lo scontrino sospeso”, al fine di creare una rete di solidarietà fondamentale in questo delicato periodo.

Diego Durì

Il Segretario regionale di Mdc, Dino Durì: “A ogni attività è lasciata la libertà di decidere dove collocare e come pubblicizzare la cassa all’interno del proprio spazio, elencando anche i beni che possono essere acquistati presso il punto vendita con il buono. Questa Cassa servirà ad incamerare fondi per dare vita a dei bonus da €30 per Nucleo Familiare a settimana, i quali potranno essere utilizzati presso il punto vendita. A coloro i quali vorranno usufruire del buono verrà chiesta copia della propria carta identità, copia stato di famiglia e la firma della liberatoria sulla privacy. Ad ogni utilizzo del buono corrisponderà la firma su una scheda personale dalla quale si evincerà quanti buoni sono stati utilizzati nel tempo. I buoni cominceranno a essere elargiti dal 1° aprile 2020, mentre fin da subito i punti vendita aderenti all’iniziativa dovranno provvedere a sistemare la Cassa de “Lo Scontrino Sospeso” e a raccogliere le somme offerte dai clienti. Sarà compito di Mdc provvedere con ogni mezzo possibile (dalle tv locali alle radio, ai quotidiani cartacei, ai giornali on line e utilizzando i social) a pubblicizzare giornalmente i Supermercati che aderiscono, invitando i Clienti a pensare a chi, in questo momento, si trova in grande difficoltà economica. L’obiettivo è che nel giro di pochissimo tempo aderiscano sempre più sedi e città in tutta Italia e che il progetto possa diventare un punto di riferimento per le Famiglie che si troveranno a vivere le prossime settimane con inevitabile preoccupazione”.

Per eventuali quesiti: sos@mdc.fvg.it | sovraindebitamento@mdc.fvg.it | Uff. 0432 490180 r.a. – 0432 545255 dir. Mob. 335 5830536 – 338 2086200 – 347 8624225.

Condividi questo articolo!