Luoghi insoliti, poco noti le location di Friuli Concertante

14 Luglio 2021

Orchestra sinfonica Sanremo

AQUILEIA. Prati, castelli, corti e bastioni si animano di eventi e di note: con gli Amici della Musica di Udine, per il quinto anno consecutivo la rassegna Friuli Concertante raggiunge ampi palcoscenici naturali, che si collocano fuori dai grandi circuiti concertistici, sfruttando le arene nel verde, i roccoli, i parchi acquatici, le valli montane, le cave minerarie, i corsi d’acqua, i mulini e filari di viti, come pure logge, arcate, musei e sale consiliari. In sinergia con diversi comuni del territorio e con la Regione Fvg, scenari mozzafiato faranno da sfondo a programmi musicali pensati e organizzati per la specificità degli ambienti in cui si svolgeranno. Gli incontri prevedono il coinvolgimento del pubblico con escursioni dedicate e istruttive, oltre a brevi performance e letture di poesie.

Le Agane

Tutti gli eventi sono pensati per una fruibilità capace di attirare non solo chi ama l’arte, ma anche per chi desidera scoprire nuovi luoghi, o angoli ancora non esplorati acusticamente. Solisti e gruppi si alterneranno nelle varie corti, giardini e castelli (Pierluigi Corona alla chitarra, Marco Venturini al violoncello, Trio Ludwig, Maurizio Moretta e Sebastiano Mesaglio al pianoforte, trio Haydn, Ensemble Le Agane e altri ancora).

Si apre ad Aquileia il 16 luglio tra i tesori del museo archeologico, il 18 a Villa de Puppi di Moimacco, il 23 sotto la Loggia del Lionello a Udine, e poi Cave del Predil, Ligosullo, Clauiano, Arta Terme, Venzone, Lignano, Tavagnacco… Segnaliamo inoltre l’evento dell’8 settembre per l’inaugurazione del Festival Udine Castello: ospite l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, con un programma dedicato a Morricone, Piazzolla e Nino Rota. Friuli Concertante si concluderà il 10 ottobre, giusto in tempo per l’inizio dei festeggiamenti della Stagione concertistica n. 100 degli Amici della Musica!

Tutti i concerti sono a ingresso libero, esclusi quelli che prevedono iniziative collaterali, come visite museali e vin d’honneur. In caso di maltempo, per i concerti all’aperto è prevista una sede alternativa, che verrà comunicata sul posto. Il calendario, completo di date, orari, modalità di prenotazione e informazioni varie, si può consultare sul sito www.amicimusica.ud.it

Condividi questo articolo!