Lotteria della Befana, novità di Palmanova città da vivere

22 Dicembre 2017

PALMANOVA. L’associazione Palmanova Città da Vivere, che riunisce commercianti e attività produttive del centro storico e delle frazioni della città stellata, anche quest’anno contribuisce ad animare le festività natalizie con due iniziative.

Novità di queste feste la Lotteria della Befana, che verrà estratta il 6 gennaio in via Vallaresso alle 19 in occasione dell’accensione del Pignarul. Il montepremi della lotteria è di circa 3.200 euro e mette in palio, per i primi tre biglietti estratti, un week-end di tre notti a Parigi per due persone, una cena con pernottamento per due persone a Villa Crespi a Orta San Giulio dallo chef Cannavacciuolo, tre notti a Venezia per due persone in hotel 5 stelle. Gli altri premi sono offerti dai vari esercizi commerciali aderenti all’associazione e comprendono pranzi o cene, buoni acquisto, buoni sconto o prodotti speciali. I biglietti, ad un costo di 1 euro ciascuno, sono in vendita negli esercizi aderenti segnalati dal logo del centro commerciale naturale.

L’associazione ripropone inoltre il premio alle migliori letterine di Natale. In questo caso vengono premiate la creatività narrativa e la sincerità di bambini e bambine fino ai 12 anni di età, ai quali viene chiesto di scrivere a Babbo Natale quanto si sia stati davvero buoni in questo 2017 appena trascorso. Presso i negozi aderenti, ad ogni spesa di almeno 10 euro, è stata consegnata una letterina per Babbo Natale da compilare con i dati anagrafici del bambino o bambina e da imbucare nella cassetta rossa della posta che si trova sotto la Loggia in Piazza Grande. L’estrazione avverrà il 23 dicembre alle 17.30 con Babbo Natale in persona sotto la Loggia in Piazza Grande. Verranno premiati i primi tre maschietti e le prime tre femminucce estratte. A tutti i bambini sarà regalata una merenda a base di cioccolata calda e panettone.

“Quest’anno ci siamo concentrati su iniziative che coinvolgessero direttamente i frequentatori di Palmanova ed in particolare chi fa acquisti nei nostri negozi aderenti. Il Natale è un periodo importante per il commercio che abbiamo voluto celebrare enfatizzando lo spirito di appartenenza alla nostra associazione e premiando chi viene a Palmanova per trovare i migliori prodotti e servizi” è il commento del presidente dell’Associazione, Renato Talotti.

Per l’assessore alle attività produttive del Comune di Palmanova, Thomas Trino “un Natale dedicato ai bambini, alle loro famiglie, e con un pizzico di brio in più: è la ricetta natalizia proposta quest’anno. Grazie a tutte le attività produttive che hanno aderito a queste iniziative e a chi, nel mondo associativo, si spende concretamente per rendere sempre più vivace il Natale nella nostra città”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!