L’Oceanografia dell’Ogs al Magazzino 26 (Porto Vecchio)

24 Aprile 2021

Porto Vecchio – Magazzino 26

TRIESTE. Sarà una porzione del Magazzino 26 del Porto Vecchio di Trieste a ospitare la Sezione di Oceanografia dell’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – Ogs. La proposta è giunta nel corso di un incontro tra il Sindaco Roberto Dipiazza, e l’Assessore Giorgio Rossi, con il Presidente dell’Ente Nicola Casagli e il Direttore Generale Paola Del Negro. I vertici di Ogs si sono mostrati soddisfatti della proposta dell’Amministrazione comunale, che consente sia di dare più spazi alle attività di ricerca della Sezione, sia di mantenerne la vicinanza al mare.

La necessità impellente dell’Ente era infatti dotare la Sezione di Oceanografia di aree più ampie e maggiormente fruibili, dato che, per svolgere tutte le attività, i ricercatori e i loro laboratori, sono suddivisi nella sede a mare in località Santa Croce, dove sono ubicati i laboratori di biochimica e biologia (che necessitano di lavori di ammodernamento), gli uffici di via Beirut a Trieste, dove trovano spazio le attività di alcuni gruppi di lavoro della Sezione, e un’intera palazzina nella sede principale di Borgo Grotta a Sgonico. Gli spazi a Borgo Grotta, una volta lasciati liberi, consentiranno alle altre Sezioni di ricerca dell’Ente (Geofisica, Centro Ricerche Sismologiche e Centro di Ricerca Tecnologica Gestione di Infrastrutture Navali) di riorganizzare e espandere i propri uffici e laboratori.

Nelle prossime settimane proseguiranno gli approfondimenti tra gli Uffici Tecnici di Ogs e dell’Amministrazione comunale per dare seguito all’iniziativa in tempi che le parti auspicano possano essere definiti a breve.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!