Lignano, si parte col Presepe

7 Dicembre 2013

LIGNANO. Sarà inaugurato sabato 7 dicembre il calendario di Natale d’A…Mare 2013, programma di eventi e spettacoli, organizzato dalla Città di Lignano Sabbiadoro e della Pro Loco, con la fondamentale collaborazione delle tante realtà associative lignanesi. La cerimonia ufficiale inizierà alla 16.30, nel piazzale antistante la Terrazza a Mare – rinominato per l’occasione “Piazza Natale” – con l’esibizione della banda del Circolo Musicale “L. Garzoni di Lignano e interventi dei bambini delle scuole della città. Alle 17.30 i saluti delle autorità presenti che daranno il via alla festa che, fino al 6 gennaio, colorerà Lignano Sabbiadoro con un programma densissimo di iniziative che spaziano dalla musica, al teatro, ai laboratori e giochi per bambini, dai mercatini ai festeggiamenti del Capodanno e all’arrivo della Befana e dei Magi.

Una cerimonia che segna solo il culmine della giornata di sabato, che già di primo mattino vedrà l’apertura del mercatino, dei chioschi, della pista di pattinaggio e del grande Presepe di Sabbia, giunto alla decima edizione e realizzato dagli artisti dell’Accademia della Sabbia su iniziativa della Pro Loco, al suo secondo anno di gestione dopo aver preso il testimone dalla Lignano in Fiore Onlus. Il Presepe, manifestazione di punta del programma e capace di totalizzare oltre 40 mila visitatori nell’edizione 2012, vede quest’anno approfondito il tema del “perdono” che passa attraverso un percorso contraddistinto dai “sette vizi capitali”, che compongono la maestosa parte centrale dell’opera. Un lavoro monumentale, che ha impegnato gli artisti, capitanati da Antonio Molin, per oltre un mese, durante il quale sono stati modellati oltre 400 metri cubi di sabbia dell’arenile, per formare delle bellissime sculture senza l’uso di alcun collante o sostanza chimica. Ad impreziosire il presepe la gradita conferma dell’Albero di Yule, per raccogliere migliaia di testimonianze sotto forma di biglietti appesi ai rami, pensieri che portano auguri, sentimenti e buoni auspici per l’anno che verrà. Anche quest’anno per l’accesso al Presepe verrà richiesto un contributo di 2 Euro per gli adulti e di 1 Euro per i ragazzi, che verranno in parte devoluti alla comunità salesiana La Viarte Onlus di Santa Maria la Longa, che accoglie e opera per il reinserimento sociale di ragazzi in situazione di disagio socio-educativo.

Solo sabato pomeriggio, dopo la cerimonia ufficiale, sarà possibile per tutti i presenti visitare l’opera gratuitamente. Al termine della cerimonia e della visita verrà offerto un rinfresco a tutti i presenti, il migliore dei modi per salutare assieme una nuova edizione di appuntamenti per il Natale, capaci di rendere la città di Lignano Sabbiadoro unica e attrattiva anche nella stagione invernale.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!