L’Europa cambia la scuola

23 Ottobre 2014

CIVIDALE  – Il Convitto Nazionale “Paolo Diacono” (CNPD) di Cividale del Friuli ha ospitato stamane la cerimonia di premiazione delle scuole vincitrici del concorso “L’Europa cambia la scuola, ed. 2014” istituito dal MIUR.

Il rettore Oldino Cernoia ha rimarcato il valore della cerimonia odierna: “Abbiamo accolto con entusiasmo la richiesta del MIUR di ospitare la cerimonia di premiazione per il progetto “L’Europa cambia la scuola 2014” poiché siamo sensibili a tematiche relative alla cooperazione europea ed internazionale e siamo vicini alle iniziative promosse del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con cui dialoghiamo con costanza portando avanti un rapporto di stretta collaborazione.”

Attraverso l’istituzione del concorso “L’Europa cambia la scuola 2014”, il MIUR ha inteso promuovere in seno alle scuole coinvolte nella cooperazione europea un percorso di riflessione e consapevolezza che aiuti gli istituti a sostenere i processi attivati, per dare la giusta evidenza all’impatto che le attività in dimensione europea hanno avuto sugli istituti scolastici nelle loro diverse componenti: alunni, personale della scuola, famiglie, comunità locale, partenariato europeo.

Condividi questo articolo!