L’Esa Center di Udine punta al benessere della città

17 Gennaio 2022

UDINE. 160 tesserati che, sicuramente aumenteranno, e la progettualità per far diventare l’Esa Center il fulcro del benessere della città di Udine. Questi i numeri e gli obiettivi con cui l’Elite Sport Academy si appresta a vivere il proprio 2022. L’attività in palestra è già ripresa, ma la macchina organizzativa del progetto Esa guarda avanti e progetta un futuro sempre più strutturato e che mette il benessere del singolo al centro di tutto.

Dopo aver stretto collaborazioni sportive, dato vita alle mimi classi, che hanno letteralmente conquistato Udine, ecco la volontà di rendere l’Esa Center il riferimento per il benessere psico/fisico della città. “Si tratta di un progetto ambizioso – commenta Jacopo Munaro, presidente dell’Elite Sport Academy -, ma abbiamo sempre ragionato in grande e, soprattutto, ci piace metterci alla prova. La squadra di lavoro è pronta, ora dobbiamo solo programmare alcuni aspetti del nostro progetto e partire. La volontà è quella di rendere il progetto Esa Health un riferimento che possa aiutare a educare e trasmettere la necessaria ricerca di una migliore qualità della vita, passando attraverso l’esercizio fisico pianificato, strutturato e finalizzato alla prevenzione delle patologie correlate con la sedentarietà e gli scorretti stili di vita oramai troppo frequenti”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!