Le ‘sfide campestri’ aperte dai giovani Domani Master

19 Marzo 2022

Passaggio di allievi

AVIANO. Il grande week-end del cross è iniziato ad Aviano nel segno dei giovani. In attesa dei campionati italiani master di domani (prima gara alle 9.45), con 741 iscritti in rappresentanza di 146 società provenienti da 16 regioni, nel pomeriggio il centro sportivo Visinai ha ospitato la prova inaugurale del Grand Prix Giovani, tradizionale rassegna a livello under 18 giunta alla 25^ edizione. Circa 350 gli atleti in passerella, provenienti un po’ da tutto il Triveneto.

In campo maschile, successi per Nicolas Lorenzi (Gs Quantin Alpenplus) tra gli allievi, Lorenzo Perin (Podisti Cordenons) tra i cadetti, Nicolò Pillon (Atl. San Biagio) tra i ragazzi, Nicolò Romanin (Podisti Cordenons) tra gli esordienti A e Damiano Molinaro (Atl. Brugnera Friulintagli) tra gli esordienti B/C. A livello femminile, applausi per Jessica Vettor (Atl. Aviano) tra le allieve, Alessia Miniutti (Csi Gs Astra) tra le cadette, Rebecca Prodani (Lib. Sanvitese Alo Durigon) tra le ragazze, Benedetta Bragantin (Atl. Brugnera Friulintagli) tra le esordienti A e Lisa Scodeller (Lib. Sanvitese Alo Durigon) tra le esordienti B e C. Tra gli ospiti del pomeriggio, il vicepresidente vicario del Comitato regionale Fidal del Friuli Venezia Giulia, Lucio Poletto. Il Grand Prix Giovani, quest’anno aperto anche a cross e corsa in montagna, oltre che alla tradizionale attività su strada, proseguirà domenica 27 marzo a Cavriè di San Biagio di Callalta, nel Trevigiano.

Lorenzo Perin

RISULTATI
Allievi (3000 m): 1. Nicolas Lorenzi (Gs Quantin Alpenplus) 14’04”, 2. Hisham Boudalia (Atl. Trichiana) 14’44”, 3. Cristiano Zanin (Gs Quantin Alpenplus) 14’53”. Cadetti (2000 m): 1. Lorenzo Perin (Podisti Cordenons) 9’45”, 2. Marco Vallar (Dolomiti Friulane) 9’47”, 3. Alessio Pollazzon (Atl. Biotekna) 9’49”. Ragazzi (1200 m): 1. Nicolò Pillon (Atl. San Biagio) 6’00”, 2. Matteo Cancian (Vittorio Atletica) 6’56”, 3. Thomas Dalla Libera (GS Quantin Alpenplus) 6’59”. Esordienti A (600 m): 1. Nicolò Romanin (Podisti Cordenons) 3’01”, 2. Andrea Montagner (Atl. Brugnera PN Friulintagli) 3’02”, 3. Luca Federicis (Atl. Aviano) 3’03”. Esordienti B/C (600 m): 1. Damiano Molinaro (Atl. Brugnera PN Friulintagli) 4’06”, 2. Alessio Betto (Atl. Brugnera PN Friulintagli) 4’06”, 3. Alessio Zaza (Atl. Dolomiti Friulane) 4’14”.

Jessica Vettor

Allieve (2000 m): 1. Jessica Vettor (Atl. Aviano) 11’23”, 2. Alessia Dal Ben (Podisti Cordenons) 11’48”, 3. Soraya Pison (Atl. Vicentina) 12’16”. Cadette (1,8 km): 1. Alessia Miniutti (Csi Gs Astra) 9’18”, 2. Aurora Del Rizzo (Lib. Casarsa) 9’18”, 3. Marta Gianninoni (Acquadela Bologna) 9’26”. Ragazze (1200 m): 1. Rebecca Prodani (Lib. Sanvitese A.L. O. Durigon) 6’25”, 2. Anna Giambalvo (Vittorio Atletica) 6”29, 3. Elena Piovesana (Atl. Brugnera PN Friulintagli) 6’36”. Esordienti A (600 m): 1. Benedetta Bragantin (Atl. Brugnera PN Friulintagli) 3’13”, 2. Sofia Tassan Toffola (Atl. Aviano) 3’20”, 3. Federica Piovesana (Atl. Brugnera PN Friulintagli) 3’21”. Esordienti B/C (600 m): 1. Lisa Scodeller (Lib. Sanvitese A.L. O. Durigon) 3’36”, 2. Linda Castelli (Vittorio Atletica) 3’37”, 3. Jennifer Costalonga (Vittorio Atletica) 3’38”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!