Le ricette della Carnia si imparano a Cucina Cosetti

10 Aprile 2016

AMARO. Radici. La parola chiave per descrivere la cucina carnica è proprio radici, perché trova le sue origini dalle ingegnose ricette delle donne carniche che inventavano numerose pietanze, nonostante la scarsa varietà degli ingredienti di base. Per questo è una cucina schietta, che non mente, che racconta una storia di miseria ma anche di bosco, montagne e prati. “Noi vogliamo riproporre ed insegnare – affermano le organizzatrici, Anna Cosetti e Veronica Defilippis – i piatti della tradizione, partendo dalle materie prime che seguiranno la stagionalità, utilizzando i prodotti dell’agroalimentare carnico, tutelando l’ambiente e allo stesso tempo premiando i nostri piccoli produttori. Attingeremo e faremo tesoro degli insegnamenti di Gianni Cosetti, proponendo alternative più contemporanee e perché no, cercando di proseguire il suo grande lavoro di ricerca con infinito rispetto per la nostra terra ed i suoi frutti”.

Le lezioni non saranno esclusivamente di tipo frontale, ma i partecipanti che lo desiderino potranno prender parte attivamente alle lezioni, perché gli ingredienti si devono toccare con mano, annusare, plasmare; ad ogni allievo verrà consegnata una dispensa con le ricette realizzate ed i piatti verranno degustati ed accuratamente accompagnati con un vino abbinato. “Per partecipare ai corsi non sarà necessario essere grandi esperti, perché per noi ciò che è importante è il desiderio di sperimentare, di concedersi all’ascolto e all’assaggio, sviluppando così una memoria olfattiva ed un’educazione al gusto che poi accompagnerà i partecipanti anche a casa, senza essere obbligati a rispettare rigorosamente dosi e grammature; perché la cucina è un atto d’amore!”

I corsi in Carnia si svolgeranno alla mensa Tavola di Carnia ad Amaro, in prossimità dell’uscita del casello autostradale, con orario serale dalle 18.30 alle 21.30. Per iscriversi a un corso sarà sufficiente inviare una mail all’indirizzo info@cucinacosetti.it indicando nome, cognome, recapito telefonico e titolo del corso a cui si desidera partecipare o contattare telefonicamente Anna al 3479807768 o Veronica al 3475458714. Il pagamento sarà effettuato in sede alla fine della degustazione.

CALENDARIO LEZIONI APRILE

LEZIONE STAGIONALE LA TAVOLA DI CARNIA IN PRIMAVERA: LE ERBE – Mercoledì 13 Aprile costo 50€: Frite di prat su letto di cerfoglio con marmellata di cipolla rossa, Orzotto alle erbe di montagna e speck croccante di Sauris, Fregoloz alle erbe con ricotta affumicata, Petto di faraona alle punte di asparagi ed erba cipollina, Vini abbinati.
I CJALSONS: MAGICI PROTAGONISTI DELLA CUCINA CARNICA – Mercoledì 20 Aprile costo 50€: CJalsons della Val di Gorto con erbe e ricotta, CJalsons della Val Incarojo con cioccolata e biscotti, CJalsons della Valle del But con patate e mentuccia, Cjalsons Rustics con la polmona fresca, Vini abbinati.
UN MENU TIPICO CARNICO – Mercoledì 27 Aprile costo 50€: Toc in braide con punte d’asparagi, Gnocchi alle ortiche e ricotta, Frico & Frico con polenta e capucci con le cicciole, La pete di sorc (torta di mais), Vini abbinati.

CALENDARIO LEZIONI MAGGIO

GLI GNOCCHI: MANI IN PASTA! – Mercoledì 4 Maggio costo 40€: Mignacules cun la lujanie, Gnocs di Sauris (di pane col salame), Gnocs di une volte (di patate con ripieno alle erbe), Gnocs di Cerzuvint (con le prugne), Vini abbinati.
I DOLCI TIPICI: POVERI MA GENUINI! – Mercoledì 11 Maggio costo 40€: La pite (torta di mele), I biscotti di farina di polenta con zabaione, La salviade (salvia fritta), Tortino di pere e noci, Vini abbinati.
ANTIPASTI: L’INIZIO E’ UN BIGLIETTO DA VISITA! – Mercoledì 18 Maggio costo 50€: Toc in braide (l’originale!), Salame all’aceto, Patate con uovo di quaglia e crema di ricotta, File e Daspe, Lingua salmistrata con insalata di carciofi, Vini abbinati.
LE CARNI E I LORO TAGLI: SI POSSONO IMPARARE! – Martedì 24 Maggio costo 60€:
Guancialino di maiale in umido, Costata di vitello in padella, Goulash di manzo, Cosciotto di cervo in salmì, Vini abbinati.
COME PREPARARE UN PICCOLO BUFFET IN CASA – Mercoledì 25 Maggio costo 50€: Frittatine (al montasio, con il salame, di funghi…), Sfogliatine, Focacce e Crocchette; Polpettine di carne e polpettine di verdure, Prugne croccanti, Crostini con salse tipiche, I crackers con lievito madre, Finger food, Vini abbinati.
PASTA E TORTELLI: SI APRE UN MONDO! – Mercoledì 1 Giugno costo 50: Blecs di Cjanal (maltagliati di grano saraceno), Bleons con la trota affumicata della Val Degano (maltagliati con la trota), Tortelli di patate con le erbette rosse e baccalà, Pappardelle selvatiche, Vini abbinati.

A LUGLIO E AGOSTO nel mezzo del verde e delle trote al ristorante “AL PESCATORE” di Cavazzo Carnico.
IL PESCE – Impariamo a comprarlo, curarlo e cucinarlo in modo semplice ma gustoso.
NON SO FARE NIENTE – Verranno insegnate le tecniche di base, i metodi di cottura, le ricette più semplici per organizzarsi in famiglia quando c’è poco tempo e si pensa di non avere più idee!
LABORATORI PER BAMBINI – Impariamo divertendoci a fare gli gnocchi, le polpette e i biscotti.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!