Le Crunchy Candies in Ricordi e canzonette a Martignacco

1 Dicembre 2022

MARTIGNACCO. Un tuffo, tra musica e parole, a ritroso nel tempo. Un viaggio tra le atmosfere musicali degli anni ‘30 ‘40 e ‘50 con brani italiani e internazionali, arricchite dalla cornice suggestiva ed emozionante di racconti, storie e fatti dell’epoca. Sta per alzarsi il sipario, domani, 2 dicembre, alle 20.45 al Teatro Impero di Martignacco per “Ricordi e canzonette”, la produzione di Anà-Thema Teatro che vede sul palco, oltre agli attori Luca Marchioro e Luca Ferri (sua pure la regia), anche di “The Crunchy Candies, le “Caramelle Croccanti”. È affidato infatti a loro il compito di catapultare gli spettatori nelle ritmate e divertenti sonorità di quella che viene ricordata come l’epopea della radio. Sul palco Mr. Luke alla chitarra, Mr. Ricky al contrabbasso e Mr. Cris alla batteria, oltre alle inconfondibili tre voci femminili di Marion, Claire e Julie, capaci con i loro intrecci vocali di creare particolari armonie sul tappeto musicale “offerto” loro dai tre strumentisti.

Il progetto nasce dal desiderio di promuovere e “rispolverare” con nuovo vigore quelle canzoni e quelle musiche di 60-70 anni fa, lasciandosi ispirare da ritmi swing, boogie woogie, beguine e da “marmellate” jazzisticamente sporcate. Uno studio, quello preparatorio allo spettacolo, nutrito dall’interesse per i più noti artisti americani e italiani degli anni ‘30, ‘40 e ‘50, quali le “nonne” “The Andrew Sisters” e “The Boswell Sisters”, il “Trio Lescano”, “Renato Carosone”, il “Quartetto Cetra”, “The Chordettes”, solo per citarne alcuni.

Durante le loro esibizioni, vere e proprie performance, curate anche nel dettaglio degli strumenti rigorosamente vintage e degli abiti “period perfect” indossati dai membri del gruppo, “The Crunchy Candies”, si divertono a proporre anche canzoni internazionali più o meno famose, di più recente produzione e riarrangiate secondo gli schemi musicali tipici del loro sound. L’ascoltatore si trova così a intraprendere un percorso musicale che da brani che hanno fatto la storia della musica di un’epoca che fu arriva fino alle più recenti e conosciute hit.

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare i consueti recapiti di Anà-Thema, o via telefono ai numeri 3453146797 o 0432 1740499 o via email all’indirizzo info@anathemateatro.com

Condividi questo articolo!