L’autonomia regionale al centro di un dibattito

15 Luglio 2016

UDINE. E’ possibile potenziare l’autonomia regionale tramite la modifica dello Statuto della nostra Regione? Questo l’argomento al centro del dibattito che si terrà sabato 16 luglio alle 10.30 nella Sala del Consiglio della Provincia di Udine in Piazza Patriarcato. Interverranno: Florian Kronbichler, deputato di Sinistra Italiana/SEL dell’Alto Adige e Giorgio Cavallo, storico autonomista della nostra Regione e attuale collaboratore del movimento Patto per l’autonomia. L’iniziativa, coordinata dal Consigliere provinciale di Sinistra Italiana/SEL Fabrizio Dorbolò, mira a riaffermare le motivazioni delle regioni a statuto speciale e soprattutto a comprendere come il Trentino Alto Adige stia tentando di potenziare la propria autonomia mediante la riscrittura dello Statuto regionale avviata tramite un ampio processo partecipativo.

In particolare Florian Kronbichler, deputato di Sinistra Italiana/SEL, esporrà gli aspetti positivi e negativi dell’esperienza avviata dal Trentino Alto Adige e dialogherà con Giorgio Cavallo per comprendere se e come avviare un opportuno percorso di potenziamento dell’autonomia anche in Friuli Venezia Giulia. “Oggi che molti cittadini si sentono distanti ed abbandonati dalle Istituzioni, a partire da quelle europee, siamo convinti che immaginare un percorso di adeguamento e potenziamento della nostra autonomia regionale sia un elemento politico fondamentale per ricostruire un rapporto più diretto, credibile e responsabile tra la politica e i cittadini.” Lo afferma Marco Duriavig, coordinatore regionale di SEL FVG.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!