La Uisp Udine al lavoro per il campionato di basket n. 30

3 Agosto 2016

UDINE. Quello della stagione 2016/17 sarà il trentesimo campionato di pallacanestro organizzato dal Comitato Territoriale di Udine che vide nascere la propria Lega Pallacanestro grazie al lavoro del compianto Gianni Zorzi, cui è intitolata la Serie A1. Il presidente Massimo Vittor, all’unisono con il consiglio direttivo, ha già messo le basi della nuova stagione improntando tutto il lavoro su novità e migliorie degne di questo importante traguardo per un movimento che annovera 40 squadre ed oltre 600 tesserati, tra atleti e dirigenti.

Confermata la guida tecnica e organizzativa a Massimo Piubello, il quale ha presentato il piano di operatività che chiederà alle società una sempre maggiore interazione sia tra loro che con il mondo esterno per garantire grande appeal ai tre campionati amatoriali in programma: la Serie A1 e la Serie A2 maschile oltre alla Serie A femminile. Gli ottimi risultati conseguiti in regione, con numeri e tasso tecnico, ed alle finali nazionali nella quali Muggia ha vinto la Coppa Italia femminile e lo Sbrindella Udine è arrivato terzo al Campionato Master inducono Massimo Vittor “a voler far diventare sempre più i campionati Uisp naturale sbocco per gli atleti over ed amatoriali anche se il motto Uisp, sport per tutti non ci fa precludere ad alcuno la possibilità di partecipare in quella che vuole essere un’attività da ottobre a maggio anticipata dalla pre-season con la Supercoppa alla quale parteciperanno le vincitrici di A1, A2 e Coppa Friuli A1 ed A2 della scorsa stagione, oltre che un classico “3 contro 3” che vedrà coinvolte rappresentanti di tutte le nostre società”.

Massima attenzione anche al movimento arbitrale che la Uisp sta formando in autonomia, andando a coinvolgere prevalentemente ex atleti che mettono a disposizione del movimento la loro esperienza dopo aver partecipato a un breve corso di abilitazione all’attività del fischietto.
Chiosa Massimo Piubello: “E’ un grande lavoro quello che stiamo programmando con il consiglio direttivo, tutto per dare il giusto lustro a questo movimento amatoriale sì, ma in enorme crescita nel territorio non solo provinciale tanto che è allo studio una divisione territoriale per la prima fase della Serie A1 con un girone formato da squadre di Gorizia e Trieste e gli altri due della provincia di Udine”.

Per le informazioni relative alle iscrizioni (scadenza 31 agosto), ai regolamenti e ai corsi per arbitri la Uisp consiglia il contatto a mezzo e mail inviando le richieste a basket.udine@uisp.it o maxpiubello@piubellosport.com

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!