La Sup Race a Lignano

2 Settembre 2013

LIGNANO. L’evento di Stand Up Paddle italiano più importante dell’anno, la Sup Race, sta per partire a Lignano. La data fissata è domenica 8 settembre; in caso di condizioni meteomarine avverse l’evento sarà spostato alla domenica successiva. Giunta alla sua 4° edizione, la Sup Race Lignano è una regata amatoriale di Stand Up Paddle Long Distance di 5 – 8 km. La regata vanta il maggior numero di iscrizioni in Italia tra le manifestazioni del suo genere e la partecipazione di campioni di rilevanza europea. Nella stessa giornata si terrà la gara Bic Sup One Design Kids Challenge, un contest a batterie per ragazzi dagli 8 ai 15 anni. La manifestazione ha visto raddoppiare ogni anno il numero di partecipanti: nel 2010 ve ne sono stati 40, nel 2011 78 e nel 2012 si è raggiunto il numero di 155 atleti. Per l’edizione 2013 si attendono tra i 220 e i 250 iscritti.

L’evento, patrocinato dal Comune di Lignano Sabbiadoro, è organizzato dalla N.E.K.A. a.s.d. con il sostegno logistico della società Lignano Pineta e di strutture di accoglienza convenzionate, nonché la partecipazione di moltissimi sponsor. La novità di quest’anno è l’adozione di un sistema di gestione della gara del tutto nuovo e “tecnologico”, realizzato appositamente per la Sup Race Lignano da un organismo di ricerca veneto, il Consorzio Ethics, ente no profit che opera in diversi settori tra i quali spicca la robotica e l’automazione. Grazie a un software e a una struttura hardware appositamente studiata sarà possibile gestire in modo automatizzato iscrizioni, erogazione di informazioni, organizzazione, conduzione della gara e attribuzione della graduatoria, impiegando dispositivi di riconoscimento (braccialetti) a codifica unica di tipo Rf Id.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!