La Pro Gorizia trafigge tre volte il Codroipo. Allievi 2-3

10 Febbraio 2020

GORIZIA. Una Pro Gorizia che si riscopre cinica sotto porta batte 3 a 0 il Codroipo e coglie tre punti fondamentali nella corsa salvezza. Vittoria fondamentale e ottenuta soprattutto con le reti degli attaccanti.

Il primo tempo è equilibrato da ambo le parti senza grosse occasioni né da una parte né dall’altra. Al 35’pt la Pro si rende pericolosa con un colpo di testa di Klun che sfiora l’incrocio. Sul finire del primo tempo i biancazzurri trovano il vantaggio, Marco Piscopo imbecca Lombardi che recupera palla sul difensore, entra in area e a tu per tu mette al centro per Specogna che non sbaglia e porta avanti i suoi.

La ripresa prosegue sulla falsariga del primo tempo, ma la Pro nel giro di pochi minuti raddoppia e chiude la partita. Al 12’st Marco Piscopo controlla una palla in area, mette al centro e Specogna è bravo ad anticipare il difensore e a mettere in rete la doppietta personale. Un minuto dopo arriva anche il tris, Crevatin va sul fondo e mette al centro, il pallone balla in area e arriva tra i piedi di Lombardi che insacca. Ultima emozione al 31’st con un gran tiro di Marco Piscopo che termina fuori. La Pro poi controlla senza troppe difficoltà le incursioni avversarie e porta a casa i tre punti.

PRO GORIZIA – CODROIPO 3-0
MARCATORI: 44’pt Specogna, 12’st Specogna, 13’st Lombardi.
PRO GORIZIA: Miani, Vecchio, Cantarutti, Cerne (29’pt Crevatin), Klun (41’st Ingrande), Millo, Lombardi (44’st Derossi), Catania, Piscopo M., Grion, Specogna; allenatore: Gaggioli.
POL. CODROIPO: Peressini, Beltrame (31’st Nardini), Casarsa, Bortolussi, Nadalini, Visintin, Pavan, Tuan (20’st Torresan), Michielon (4’st Facchini), Ietri, Lascala (20’st Turri); allenatore: Barel.

——————————–

Un sorriso e un broncio dopo una sconfitta pirotecnica, questo il riassunto del weekend del settore giovanile della Pro Gorizia. Vincono nell’anticipo i Giovanissimi, sconfitta 3 a 2 per gli Allievi.

ALLIEVI
I ragazzi di mister Rigonat cadono 3 a 2 in casa contro il Ronchi. Amaranto che passano in vantaggio al 6’pt, la Pro però reagisce e al 36’pt trova il pareggio con una gran rete di Di Michele. Nella ripresa però il Ronchi nel giro di 10 minuti trova prima il vantaggio al 17’st e poi il tris al 27’st. A nulla serve la rete del 3 a 2 di De Luca al 38’st. Gli Allievi ora scenderanno in campo giovedì sera a Mossa nella gara di recupero contro l’Audax. Questa la formazione della Pro Gorizia: Gargano, Grassia, Felisio, Cumin, De Luca, Feri, Gramegna, Drigo, Di Michele, Manna Andrea, Zanetti (30’st Cotza); allenatore: Rigonat.

GIOVANISSIMI
Continua la risalita invece dei Giovanissimi che nell’anticipo di sabato a Cormons superano 1 a 0 la Cormonese. Decisivo ancora una volta Tobias Gerin che realizza la quarta rete nel giro di pochi giorni. Grande prestazione in generale di tutta la squadra con diverse occasioni da rete create.

ATTIVITA’ DI BASE
Saltata sabato la gara degli Esordienti nel torneo delle società, domenica mattina i Pulcini hanno chiuso l’esperienza alla prima edizione del “Memorial Dario Boemo”. I giovani biancazzurri hanno affrontato le ultime tre sfide della fase finale con Amici dello sport Visco, San Luigi e Cormonese.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!