La Pro Gorizia subisce ma nella ripresa si riscatta

19 Marzo 2022

GORIZIA. Altra vittoria in rimonta per la Pro Gorizia che riesce a conquistare i tre punti a San Luigi. Gara in cui i biancazzurri si sono fatti preferire per larghi tratti della partita e che ottengono la vittoria nonostante avessero giocato per gran parte del secondo tempo in dieci uomini.

Parte meglio la Pro Gorizia che controlla il gioco nella prima parte del primo tempo. Al 1’pt è Lucheo a rendersi pericoloso con un’azione personale conclusa con un tiro a giro dal limite che termina fuori di poco. Al 15’pt ci prova Grion su punizione, ma De Mattia è attento e alza in corner. Al 33’pt il San Luigi trova il gol: cross dalla destra, Piscopo respinge corto e il pallone resta a disposizione di Marin che controlla e mette in rete. Dopo il gol cresce il San Luigi che al 35’pt sfiora il raddoppio su calcio d’angolo, con un colpo di testa di Male salvato da Bradaschia sulla linea. Al 38’pt ci prova ancora Grion su punizione, ma De Mattia respinge ancora una volta la conclusione del centrocampista.

Nella ripresa la Pro prende le redini del gioco e schiaccia il San Luigi creando diverse occasioni. Al 5’st Bradaschia riceve un pallone al limite dell’area dopo un calcio d’angolo e conclude, il pallone va a sbattere contro la schiena di Caramelli e termina sul fondo. Al 7’st ci prova ancora la Pro, Grion smarca Lucheo che mette al centro per Gubellini che di testa da buona posizione manda a lato. All’11’st Grion ci prova nuovamente su punizione, ma De Mattia è attento e respinge di pugno. Al 19’st la Pro trova il pareggio, sugli sviluppi di una punizione laterale calciata da Grion. De Mattia smanaccia, il pallone rimane a disposizione di Gubellini che di testa mette in rete.

Al 23’st la formazione biancazzurra rimane in dieci uomini per l’espulsione di Piscopo in seguito a un contrasto con un difensore avversario. L’arbitro estrae il cartellino rosso tra le proteste della Pro e del pubblico. Nonostante l’uomo in meno, la Pro Gorizia al 25’st trova il vantaggio, Gubellini riceve un lancio lungo, si libera di un difensore e smarca Lucheo che supera il portiere e deposita in rete. Al 33’st altra occasione sui piedi di Gubellini, ma il suo tiro termina a lato di poco. Al 43’st bello scambio tra Kichi, Delutti e Lucheo con quest’ultimo che in spaccata riesce a tirare sfiorando il palo. Nel finale il San Luigi ci prova e protesta per un possibile rigore, ma non riesce ad impensierire la porta biancazzurra.

Di seguito il tabellino della gara:
San Luigi – Pro Gorizia 1-2
Marcatori: 33’pt Marin (S.L.), 19’st Gubellini, 25’st Lucheo (P.G.)

San Luigi: De Mattia, Male (36’st Gridel), Trevisan (28’st Vagelli), Zetto, Caramelli, Giovannini, Boschetti (1’st Falleti), Angotti, Marin, Grujic, Ianezic; allenatore: Sandrin.

Pro Gorizia: Buso, Duca, Dimroci, Samotti, Piscopo, Bradaschia, Lucheo, Aldrigo, Gubellini (38’st Kichi), Grion J., Raugna (24’st Delutti); allenatore: Franti.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!