La Pro Gorizia gioca bene ma è beffata dal Fontanafredda

18 Gennaio 2020

GORIZIA. Anticipo con rammarico per la Pro Gorizia a Fontanafredda, i biancazzurri mettono in mostra forse la miglior prestazione della stagione, ma tornano a casa con 0 punti. Seppur rimaneggiata la Pro è ordinata e compatta, e fa vedere anche buone trame di gioco che era da tante partite che non si vedevano. Prima emozione al 6’pt, Marco Piscopo scambia con Grion su azione di calcio d’angolo e fa partire un gran tiro a giro, Strukelj però è attento e salva in corner. Al 30’pt ancora Pro pericolosa, la punizione di Grion dal limite dell’area termina fuori lambendo il palo. Al 35’pt si fa vedere il Fontanafredda, Dal Cin dal fondo mette al centro un pallone insidioso ma Contento con una super parata evita guai maggiori.

Nella ripresa ancora la Pro a manovrare il gioco, al 16’st la punizione di Grion è respinta ancora da Strukelj. Al 20’st ci prova Crevatin da lontanissimo, il pallone sbatte contro un difensore e rischia di beffare il portiere. Al 21’st i padroni di casa restano in inferiorità numerica, Toffoli riceve il secondo giallo per fallo su Millo e viene spedito sotto la doccia. La Pro Gorizia prova ad approfittarne ed al 22’st è ancora Crevatin a rendersi pericoloso con un gran tiro al volo dal limite dell’area respinto dal portiere. Al 33’st è Millo a provarci da lontano ma il portiere di casa controlla il pallone a terra anche se questo schizza e rischia di beffarlo. La Pro è costantemente in avanti senza correre rischi in difesa, quando al 38’st arriva la beffa. Errore difensivo nel controllo e Desiderati ne approfitta raccogliendo il pallone, entrando in area e beffando Contento. La Pro prova a lanciarsi in avanti alla ricerca del pari, più che meritato, ma riesce a produrre solo una conclusione di Piscopo Luca che termina fuori. Rammarico per il risultato che sarebbe dovuto essere diverso dopo una grande prestazione. Mercoledì si ritorna in campo.

FONTANAFREDDA – PRO GORIZIA 1-0
MARCATORI: 38’st Desiderati (FON.)
FONTANAFREDDA: Strukelj, Toffoli, Bigaran, Gerolin, Visalli, Malerba (13’st Dedej), Dal Cin (31’pt Rosolen), Lisotto, Salvador (21’st Scian), Del Ben (1’st Desiderati), Gurgu (37’st Barbui); allenatore: Moro.
PRO GORIZIA: Contento, Crevatin, Derossi, Vecchio (30’st Lombardi), Klun, Piscopo L., Millo (42’st Cerne), Catania, Specogna, Grion, Piscopo M.; allenatore: Gaggioli (Coceani squalificato).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!