La “Sei ore di mountain bike” si disputa domani a Bibione

22 Settembre 2017

BIBIONE. Raggiunto l’intento degli organizzatori di superare gli iscritti del 2016, saranno oltre 600 i partecipanti alla quarta edizione di Wilier Bibione Bike Trophy, avvincente e originale 6 ore in mountain bike tra mare e pineta organizzata dal CUS Udine, il prossimo sabato 23 settembre a Bibione. 298 squadre, suddivise in 133 atleti che gareggeranno in singolo, 58 squadre in doppio, 63 squadre da 3 atleti ed infine 44 squadre da 4 atleti. Le partecipazioni più attese sono quelle dell’atleta austriaco Wolfgang Krenn, vincitore in coppia nel 2014 e in singolo nel 2015 e 2016; della squadra MTB Santa Marinella, vincitrice di tutte tre le edizioni precedenti nella categoria da 4 atleti; e infine di “El Diablo” Claudio Chiappucci durante le prove libere di venerdì e in gara il sabato. Sponsor dell’evento Wilier Triestina e Sport Cube.

La partenza sarà per la prima volta in Piazza Fontana, nel cuore della cittadina, alle 16, dove saranno allestiti anche il Villaggio degli Atleti, la zona cambio e quella di assistenza meccanica; e l’arrivo alle 22, sempre in Viale Aurora. L’evento open si articola lungo un nuovo percorso ad anello di 13 km, quasi raddoppiato rispetto alle edizioni precedenti che avrà difficoltà tecniche piuttosto elevate e sarà maggiormente caratterizzato: al fondo sterrato della pineta, al fettucciato classico e ai divertenti tratti in single tracks, gli organizzatori hanno aggiunto un tratto sterrato nella zona ovest di Pineta e circa due chilometri di percorso sulla sabbia in prossimità del Faro, un’esperienza quest’ultima che potrà essere fatta solo a Bibione.

Al termine della gara, dopo le premiazioni e il pasta party per i partecipanti, concluderanno al serata due spettacoli gratuiti in Piazza Fontana: l’esibizione di Pole Dance, mix di ginnastica e di danza sul palo, e il concerto del gruppo femminile rock Pink Armada.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!