La Guida Veronelli dei vini sarà presentata a Gradisca

19 Ottobre 2014

GRADISCA. Sarà il Nuovo Teatro Comunale di Gradisca d’Isonzo a ospitare martedì prossimo la presentazione della Guida Oro I Vini Veronelli 2015, pietra miliare della cultura enogastronomica italiana, giunta alla 27.ma edizione. L’appuntamento per questa importante anteprima nazionale è alle 11.30 in piazza Unità d’Italia, dove Gigi Brozzoni e Daniel Thomases, i curatori della guida, consegneranno gli ambitissimi “Sole 2015” ai 20 vini che più “li hanno emozionati”, selezionati tra i quasi 20.000 assaggi effettuati per la stesura della Guida Oro.

Luigi Veronelli

Luigi Veronelli

Alla cerimonia parteciperanno anche Andrea Bonini, direttore del Seminario Permanente Luigi Veronelli, Robert Princic, presidente del Consorzio di Tutela dei Vini del Collio e Linda Tomasinsig, sindaco di Gradisca d’Isonzo. Saranno presenti numerosi esponenti del settore vitivinicolo regionale e si parlerà certamente anche di Veronelli, del quale fra un mese ricorrerà il decennale della sua scomparsa, a 78 anni, a Bergamo, dopo cinquant’anni di carriera ai vertici dell’enologia italiana, della cucina, della gastronomia e dell’editoria. Tra le sue frasi celebri vogliamo ricordarne due: “I vini bianchi sono come (la maggior parte) delle femmine: vanno sollecitati” e “Il vino va bevuto non solo in sé e per sé, onde averne gioia, ma anche per migliorare le capacità e il senso di libertà”.

Dopo la consegna dei premi, alla “Sala Bergamas” adiacente al teatro, saranno offerti agli ospiti due banchi d’assaggio: il primo dedicato ai vini “Sole”, le emozioni dell’edizione 2015, il secondo alle prestigiose etichette del Consorzio di Tutela dei Vini Collio. In abbinamento sarà proposta una selezione di specialità gastronomiche locali.

Claudio Soranzo

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!