La frutticoltura nel 2020

23 Marzo 2015

SPILIMBERGO. Friulfruct, la Cooperativa Frutticoltori Friulani, in collaborazione con la Regione e il Comune di Spilimbergo, per mercoledì 25 marzo, con inizio alle 16, nella Sala congressi del Grand Hotel President (via Cividalese 10, Spilimbergo), organizza un convegno dal titolo: “Frutticoltura duemilaventi: scelte innovative”.

«L’orientamento strategico delle 150 cooperative di Fedagri Fvg è quello rivolto all’accesso ai mercati, ovvero all’attenzione massima per la valorizzazione della produzione che trovano nella cooperazione agroalimentare il loro naturale punto di aggregazione – sottolinea il presidente Giorgio Giacomello -. Nello specifico, il mercato della mela è alla ricerca di nuove varietà e, dunque, le imprese devono prepararsi a investire in ricerca, innovazione e rinnovo degli impianti. Il prossimo Psr – conclude Giacomello – può essere lo strumento giusto per sostenere gli investimenti coerenti con il raggiungimento di questi obiettivi».

Dopo i saluti del sindaco, Renzo Francesconi, i lavori saranno aperti dal presidente di Friulfruct, Livio Salvador. Gli interventi tecnici sono affidarti a Luca Lovati (del Cif di Trento), con un approfondimento sul rinnovo varietale del meleto e a Michele Giori (della Salvi Vivai di Ferrara) che illustrerà le nuove forme di allevamento del melo.

Le conclusioni saranno tratte dall’assessore regionale alle Risorse agricole, Sergio Bolzonello, con una focalizzazione sugli incentivi del Psr per la frutticoltura del Fvg.

La partecipazione è libera e gratuita.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!